Il Real Madrid vince e torna in vetta alla Liga. La squadra di Zinedine Zidane ha battuto al Santiago Bernabeu l'Espanyol per 2 a 0 e ha lanciato il solito messaggio al Barcellona, impegnato stasera in casa con il Maiorca: le merengues quest'anno vogliono giocarsi il campionato e rompere la dittatura blaugrana che dura da due stagioni. Il Clasico del 18 dicembre sta pian piano prendendo la forma di un primo spareggio per il titolo.

La seconda gara del quindicesimo turno del torneo spagnolo, ieri sera l'Atletico Madrid ha aperto la giornata pareggiando in casa del Villarreal, è stata decisa da una rete per tempo e le firme sono tutte con inchiostro francese: al 37′ è stato Raphaël Varane  sbloccare il match con un tiro a incrociare  su assist di Karim Benzema e al 79′ è lo stesso numero 9 a sfruttare un assist di Fede Valverde per chiudere i conti. Undicesima rete in campionato per il centravanti francese, che sta vivendo un momento e sembra essere sempre più a suo agio in questo Real 2.0 di Zidane. Nel finale è arrivato anche il cartellino rosso per Ferland Mendy per doppia ammonizione. Ennesima prestazione sontuosa di Valverde, che è entrato a far parte del gruppo blanco a causa di un'emergenza a centrocampo e ora è uno degli insostituibili della squadra madrilena.

Liga, risultati e classifica

RISULTATI: Villarreal-Atletico Madrid 0-0, Real Madrid-Espanyol 2-0, Granada-Alaves, Levante-Valencia, Barcellona-Maiorca; Eibar-Getafe (domenica 8 dicembre ore 12), Betis-Ath. Bilbao (domenica 8 dicembre ore 14), Valladolid-Real Sociedad (domenica 8 dicembre ore 16), Leganes-Celta Vigo (domenica 8 dicembre ore 18,30), Osasuna-Siviglia (domenica 8 dicembre ore 21).

CLASSIFICA: Real Madrid 34; Barcellona 31; Siviglia 30; Real Sociedad 26; Athletic Bilbao, Atletico Madrid 26; Getafe 24; Valencia 23; Osasuna 22; Granada 21; Levant 20; Betis, Villarreal 19; Alaves, Valladolid 18; Eibar 15; Maiorca 14; Celta Vigo 13; Espanyol 9; Leganes 6.