È arrivato il verdetto dell'Uefa su Lazio e Celtic. Le due società erano state deferite in seguito a quanto accaduto nel match disputato in terra scozzese il 24 ottobre scorso, valido per l'Europa League. La Commissione disciplinare del massimo organo calcistico continentale, ha punito i biancoverdi con una multa da 15mila euro per "striscione illecito" e "cori illeciti". 10mila gli euro di multa alla Lazio per "cori illeciti"

Perché Lazio e Celtic erano state deferite dall'Uefa

La Commissione Disciplinare dell'Uefa aveva deciso di aprire un procedimento nei confronti di Celtic e Lazio. Una situazione figlia delle "intemperanze" delle tifoserie delle due squadre in occasione del confronto disputato al Celtic Park lo scorso 24 ottobre e valido per l'Europa League. Se gli scozzesi sono stati deferiti per "cori striscione illecito", il club capitolino è finito sotto la lente d'ingrandimento esclusivamente per "cori illeciti". In Scozia i sostenitori laziali avevano infatti fatto discutere per i saluti nazisti ostentati all'esterno e all'interno dello stadio, con il pubblico di casa che aveva risposto anche con uno striscione offensivo in italiano nei confronti della Lazio. Anche nel match di ritorno all'Olimpico non sono mancati i momenti di tensione.

Il comunicato dell'Uefa sulle multe per Lazio e Celtic

La Uefa ha deciso di multare sia la Lazio che il Celtic in merito alla partita di Europa League che si è disputata al Celtic Park lo scorso 24 ottobre. Sanzione di 15mila euro alla società scozzese per "striscione illecito" e "cori illeciti", mentre una multa di 10mila euro alla Lazio, per "cori illeciti". Questo il comunicato ufficiale del massimo organo europeo: "UEFA Europa League, match tra Celtic FC e S.S. Lazio (2-1), giocato il 24 ottobre in Scozia. Accuse a carico del Celtic FC:  Striscione illecito – Art. 16 (2) del Regolamento disciplinare UEFA (DR) e Cori illeciti – Art. 16 (2) DR. Decisioni: la Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo ha deciso di predisporre una multa al Celtic FC di €15,000. Accuse a carico della Lazio: Cori illeciti – Art. 16 (2) DR. Decisioni: la Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo ha deciso di predisporre una multa alla S.S. Lazio di €10,000