L'Atalanta si gioca in Ucraina le ultime possibilità di strappare la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Nerazzurri ultimi in classifica a quota 4 punti e, nonostante il gap (-1 dalla Dinamo Zagabria, -2 dal club di Donetsk), ancora in corsa per superare la fase a gironi. Ipotesi che resta molto difficile perché, al netto della possibile vittoria, la squadra di Gasperini non è padrona del proprio destino. Contro lo Shakhtar a Donetsk servirà anzitutto vincere e poi sperare che la sfida tra croati e Manchester City sia foriera di buone notizie.

Il programma dell'ultimo turno del Girone C
11/12 ore 18.55 Shakhtar-Atalanta – Sky Sport Uno (201 e 240) e Sky Sport (253 satellite)
11712 ore 18.55 Dinamo Zagabria-Manchester City – Sky Sport Football e Sky Sport (canale 254 satellite)

L'Atalanta si qualifica agli ottavi se… la combinazione di risultati

Con quale combinazione di risultati l'Atalanta si qualifica agli ottavi di finale? C'è una sola possibilità per i nerazzurri soprattutto alla luce degli scontri diretti e della classifica avulsa: vincere in casa dello Shakhtar e augurarsi la Dinamo Zagabria non batta il Manchester City. In caso di vittoria dei croati, infatti, sarebbero questi ultimi a passare agli ottavi come secondi (8 punti) mentre gli orobici (a quota 7) verrebbero retrocessi in Europa League.

  • L'Atalanta rischia di finire fuori anche dall'Europa League. Con una vittoria la formazione di Gasperini sarebbe certa solo di proseguire il percorso in Europa (sia Champions League o Europa League, dipende dall'esito dell'altro incontro). In caso di pareggio o sconfitta contro lo Shakhtar l'Atalanta sarebbe eliminata da tutte le Coppe.
La classifica dell’Atalanta nel Girone C di Champions League
in foto: La classifica dell’Atalanta nel Girone C di Champions League