Il primo giorno dell’anno in Premier League spesso vede gol meravigliosi. Nel 2017 Olivier Giroud segnò una rete che vinse il premio di più bella del campionato, un’azione favolosa prima del colpo dello scorpione del francese, a segno in un derby tra Arsenal e Crystal Palace. Oggi la prodezza l’ha realizzata un calciatore del Brighton Alireza Jahanbakhsh che con una rovesciata formidabile ha superato Kepa e ha stoppato il Chelsea. Mourinho ko con il Tottenham, battuto 1-0 dal Southampton. Vince ancora il Leicester che puntella il secondo posto, 3-0 al Newcastle.

La favolosa rovesciata di Alireza Jahanbakhsh in Brighton-Chelsea

La prima partita della Premier League del 2020 tra Brighton e Chelsea è terminata 1-1. I londinesi passano con Azpilcueta, hanno più volte la chance di raddoppiare, giocano bene, si compiacciono troppo e mancano il 2-0, gli errori sono da matita rossa considerato che dopo un grande intervento del portiere spagnolo Kepa il Brighton trova il pareggio con un gol fenomenale del calciatore iraniano Alireza Jahanbakhsh, che con una rovesciata d’autore realizza il primo gol della carriera in Premier League. Nel finale Kepa nega il 2-1 alla squadra di Potter.

Alireza Jahanbakhsh a segno contro il Chelsea.
in foto: Alireza Jahanbakhsh a segno contro il Chelsea.

 Mourinho ko, Tottenham battuto dal Southampton

Il mezzo passo falso del Chelsea in chiave Champions non è stato sfruttato dal Tottenham che si è fatto battere dal Southampton, che contro le grandi si esalta. L’incontro è stato deciso da un gol di Ings. Gli Spurs chiedono tre rigori, l’arbitro e il VAR non ne concedono nemmeno uno, Mourinho viene pure ammonito. Harry Kane il pari lo trova, ma è in fuorigioco millimetrico e dopo aver segnato il gol del pari cancellato si fa male.

Vince il Leicester, 3-0 al Newcastle

Secondo successo esterno consecutivo per il Leicester che blinda già il posto in Champions League, perché il vantaggio delle ‘Foxes’ continua ad aumentare il vantaggio sulle inseguitrici, dal quarto posto in giù. Il Newcastle, che dopo aver iniziato bene il campionato sta attraversando un periodo negativo, non ha offerto resistenza al Leicester, pur senza Vardy. Gol di Perez, Maddison e Choudhury.