Krasic è della Juventus

Milos Krasic non è più un giocatore della Juventus. La “Furia serba” è ufficialmente un nuovo giocatore del Fenerbahce. Dopo essere stato accostato a molti club, il cursore offensivo ha scelto di indossare la maglia del club turco. Nonostante l’ottimo precampionato impreziosito anche dai due gol segnati all’Hertha Berlino e Benfica, l’avventura dell’ex Cska Mosca in bianconero è finita. L’ufficialità dell’operazione è arrivata attraverso un comunicato ufficiale pubblicato dalla Juventus sul proprio sito. Grazie a quest’operazione la società di corso Galileo Ferraris potrà incassare 7 milioni di euro (seppur pagabili in due anni). Una cifra che insieme a quelle provenienti dalla cessione di Elia, e da quella ormai quasi certa di Felipe Melo permette ai bianconeri di mettere da parte un tesoretto importante da reinvestire sul mercato.

Krasic lascia la Juventus – Ecco il comunicato della Juventus relativo alla cessione di Krasic:

Juventus Football Club comunica di aver perfezionato l’accordo con la società turca Fenerbahçe Futbol A.S. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Milos Krasic per un importo di € 7 milioni pagabili in due anni. Tale operazione ha un effetto negativo sul risultato economico dell’esercizio 2011/2012 di circa € 1,6 milioni in quanto il corrispettivo di cessione è inferiore al valore netto contabile residuo al 30 giugno 2012