Prima Douglas Costa, poi Pjanic e infine Danilo. La Juventus esce dal Franchi con un punto e con 3 infortuni da valutare in vista della partita contro l'Atletico Madrid valida per l'esordio in Champions. Problemi al flessore della coscia destra per il "flash" brasiliano e il bosniaco, crampi per l'ex City per il quale la situazione potrebbe non essere grave. Rischia di riempirsi l'infermeria della Juventus che deve già fare i conti con con il grave infortunio di Giorgio Chiellini e lo stop di Mattia De Sciglio.

Juventus, infortuni simili per Douglas Costa e Pjanic contro la Fiorentina. Le condizioni

In avvio di Fiorentina-Juventus uno scatto è stato fatale per Douglas Costa che ha accusato l'ennesimo problema fisico della sua carriera. Fitta alla coscia destra per il brasiliano che a giudicare dalle prime sensazioni ha rimediato un risentimento muscolare . Nel finale del primo tempo, anche Miralem Pjanic ha alzato bandiera bianca a quanto pare per lo stesso problema fisico. Il centrocampista bosniaco ha lasciato il terreno di gioco toccandosi il flessore, dopo essersi reso conto subito di non poter continuare la gara. Le condizioni dei due saranno valutate nelle prossime ore, anche se trattandosi di problemi muscolari non filtra grande ottimismo in vista della Champions.

Cosa si è fatto Danilo in Juventus-Fiorentina

Nel secondo tempo anche Danilo ha concluso in anticipo la sua partita costringendo Sarri a non poter più ricorrere a sostituzioni. L'ex esterno del Manchester City ha accusato forti crampi alla coscia sinistra. Inutili i tentativi e i massaggi dello staff medico per il giocatore che sostenuto dai sanitari bianconeri ha lasciato il campo. Al momento le sue condizioni non sembrano essere preoccupanti.

Juventus, la situazione degli infortunati e gli stop di Chiellini e De Sciglio

La nuova stagione della Juventus inizia dunque nel segno della continuità rispetto alla scorsa per quanto riguarda gli infortuni. I calciatori finiti ai box oggi si vanno ad aggiungere a Chiellini e De Sciglio già in infermeria. Il difensore che si è rotto il legamento crociato dovrebbe rientrare tra 6 mesi, mentre per quanto riguarda l'esterno Sarri spera di recuperarlo per il tour de force in programma post Atletico Madrid.

Juventus, Douglas Costa, Pjanic e Danilo ko. Chi recupera per l'Atletico

A proposito di Atletico Madrid, quali sono i giocatori che recupereranno per il match d'esordio in Champions dei bianconeri al Wanda Metropolitano in programma mercoledì 18? Al momento le sensazioni sono tutt'altro che positive soprattutto per Douglas Costa e Pjanic. In attesa di comunicati ufficiali sulle loro condizioni, sembra al momento assai difficile il recupero dal problema muscolare in pochi giorni. Sarà necessaria la cautela anche per evitare ulteriori stop in vista delle tante partite ravvicinate. Queste le parole di Sarri sulle loro condizioni: "Quello di Douglas sembra un infortunio di entità leggermente superiore. Pjanic aveva rimediato già un colpo al muscolo in settimana e potrebbe essere una cosa minore". Chi invece potrebbe essere in campo in Spagna è Danilo, per il quale la speranza è che si tratti solo di crampi.