Giorgio Chiellini è stato sottoposto a un intervento chirurgico di ricostruzione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro. L'operazione è riuscita perfettamente. Il capitano della Juventus dovrà fermarsi per sei mesi e tornerà a disposizione di Sarri nel prossimo mese di marzo, per il rush finale di campionato e Champions League. Questa la nota ufficiale pubblicata sul sito della Juve:

Questo pomeriggio è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. L’intervento, eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Finkalla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero previsti sono di circa 6 mesi.

Il post di Chiellini su Twitter

Chiellini si è infortunato venerdì scorso nell'ultimo allenamento prima del match di campionato tra Juventus e Napoli. Il difensore livornese ha assistito a quell'incontro dagli spalti, ha festeggiato il successo e consolato anche Koulibaly dopo quella sfortunata autorete. Oggi dopo l'operazione, direttamente dall'Austria, il capitano della Juventus ha postato un'immagine di se stesso sui propri profili social, è parso sorridente e a corredo della foto su Twitter ha scritto: ‘Day 1'.

Quando torna in campo Giorgio Chiellini

Lo stop sarà molto lungo. La Juventus lo sa bene e per questo ha anche deciso di non inserire Chiellini nella lista Champions, valida solo per la fase a gironi. Il difensore livornese sarà però a disposizione per gli ottavi di finale e tutte le gare da dentro o fuori. Chiellini è costretto a fermarsi a lungo e dovrà guardare i compagni giocare per sei mesi, lascerà anche la fascia da capitano. Il centrale 35enne tornerà a disposizione di Sarri presumibilmente nel mese di marzo.