Come sta Cristiano Ronaldo? Il campionissimo della Juventus è riuscito a scendere in campo contro l'Atletico Madrid, match in cui i bianconeri hanno blindato il primo posto nel girone. Tanta generosità da parte di CR7, con la sensazione però che la condizione non sia ancora la migliore possibile dopo gli acciacchi fisici delle ultime settimane. Ecco allora che in occasione del prossimo match di campionato contro il Sassuolo, in programma domenica 1° dicembre alle 12.30 allo Stadium, il portoghese potrebbe riposare.

Juventus, tour de force a dicembre. 6 partite in 22 giorni

Alla fine Cristiano Ronaldo ce l'ha fatta: dopo i fastidi al ginocchio accusati nell'ultimo periodo il portoghese è riuscito comunque a giocare in Juventus-Atletico, dopo aver convinto lo staff medico bianconero e Maurizio Sarri. La sensazione però è che il giocatore non sia ancora al 100% della condizione. Una situazione che non può non essere presa in considerazione alla luce del tour de force che attende i bianconeri pronti a giocare 6 partite tra Serie A, Champions e Supercoppa, in 22 giorni a dicembre. Guai dunque a correre rischi, soprattutto in vista della sfida del 22 dicembre contro la Lazio con in palio il primo titolo stagionale.

Ronaldo potrebbe restare a riposo in Juventus-Sassuolo

Per permettere a Ronaldo di lavorare con calma e tornare dunque al top della forma, secondo quanto riportato da Tuttosport, il giocatore potrebbe essere lasciato a riposo in vista del prossimo impegno di campionato contro il Sassuolo. In vista della sfida in programma domenica 1° dicembre alle 12.30 all'Allianz Stadium, Sarri potrebbe decidere, con il benestare del calciatore, di non schierarlo, in maniera tale da averlo a disposizione per il confronto in trasferta in casa della Lazio all'Olimpico il 7 dicembre, tutt'altro che semplice. Antipasto della Supercoppa, che si giocherà poi in terra araba il 22 dicembre sempre contro la compagine di Inzaghi.

In Juventus-Sassuolo, possibile attacco in HD con Higuain-Dybala

Non è da escludere che in Juventus-Sassuolo, Sarri possa puntare su un modesto turnover con la possibilità di concedere minuti a quell'Adrien Rabiot reduce da un problema fisico. Si va invece verso un attacco in HD, con la coppia tutta argentina Higuain-Dybala. Chi invece sarà certamente fermo ai box sarà Douglas Costa, alle prese con l'ennesimo infortunio muscolare.