Dopo aver saltato l'ottavo di finale contro l'Udinese, Cristiano Ronaldo è pronto a tornare in campo con il Parma. Il giocatore portoghese, che aveva ‘marcato visita' per una sinusite nei giorni scorsi, si è infatti regolarmente allenato nel pomeriggio alla Continassa. Il suo rientro nel gruppo bianconero fa dunque lievitare le percentuali relative alla sua presenza sul terreno di gioco dello Stadium per la prima giornata di ritorno di campionato.

Per Maurizio Sarri, che dopo la gara con gli emiliani sarà atteso dalla suggestiva trasferta del San Paolo di domenica 26 gennaio, si tratta ovviamente di una bella notizia. Il tecnico bianconero, che con i friulani in Coppa Italia aveva schierato Paulo Dybala alle spalle di Gonzalo Higuain, potrà dunque tornare al tridente ‘da bar' già in occasione dei novanta minuti contro la formazione di D'Aversa.

Le scelte di Sarri e gli applausi per Kulusesvki

Nelle due rifiniture svolte nelle scorse ore nel centro sportivo bianconero, Cristiano Ronaldo e compagni hanno svolto lavoro fisico, esercizi con il pallone e partitella finale. Due test che sono serviti per verificare le condizioni fisiche di tutti i giocatori: compresi quelli che troveranno una maglia da titolare nel match di domenica sera 19 gennaio. Rispetto alle ultime uscite, Sarri farà qualche cambio di formazione con il probabile rientro dal primo minuto anche di Bonucci, Pjanic e Matuidi.

Oltre a ritrovare il cinque volte Pallone d'Oro, i tifosi della vecchia signora avranno infine anche la grande occasione di vedere da vicino il nuovo acquisto bianconero: Dejan Kulusesvki. Lo svedese di origine macedone, dopo aver giocato soltanto un quarto d'ora contro la Roma in Coppa Italia, è infatti pronto a riprendere il suo posto e a scendere in campo dall'inizio in quello che, dalla prossima stagione, sarà il suo stadio.