Alex Sandro non ce la farà a essere in campo mercoledì sera per la sfida dei quarti di Coppa Italia contro la Roma ma per fortuna le sue condizioni non sono preoccupanti. La botta presa nel corso della gara di campionato contro il Parma lo ha messo ko, costringendolo a chiedere il cambio dopo circa venti minuti dall'inizio del match. L'esito dei controlli diagnostici effettuati al "J Medical" nella giornata odierna hanno avuto esito positivo: sono state escluse fratture o lesioni costali, come si evince dalla nota ufficiale del club bianconero.

Il report medico della Juve su Alex Sandro

Alex Sandro è stato sottoposto oggi presso il J-Medical a un controllo radiologico all’emicostato destro che ha escluso la presenza di fratture costali – si apprende dal report medico -. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno.

Tempi di recupero da valutare: ce la fa per Napoli?

Quando tornerà a disposizione? Le sue condizioni verranno valutate di giorno in giorno: allo stato dei fatti, oltre alla gara di Coppa Italia che non disputerà, è prematuro pensare che possa essere presente domenica sera contro il Napoli al San Paolo. Al suo posto è comunque pronto Danilo. Altro stop anche sulla parte destra, questa volta con Cuadrado: l’esterno non ha preso parte all’allenamento odierno a causa di una leggera forma influenzale. Riflettori puntati anche su Mattia De Sciglio: attualmente ancora fuori per l'elongazione del muscolo grande adduttore della coscia sinistra. Da verificare se ce la farà o meno a essere pronto per la trasferta in terra partenopea.

Le probabili formazioni di Juventus-Roma

La partita dei quarti di Coppa Italia tra Juventus e Roma è in programma mercoledì, 22 gennaio, alle 20.45. Il match sarà trasmesso diretta tv e in chiaro su Rai Uno (canale 1 del digitale terrestre e in HD sul canale 501). Possibile anche la visione in streaming su Rai Play, ecco le ultime notizie sulle formazioni alla luce di quanto accaduto anche in campionato.

  • Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Emre Can; Bernardeschi; Higuain, Cristiano Ronaldo. All.: Sarri.
    Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Pellegrini, Kluivert; Kalinic. All.: Fonseca.