Pochi giorni fa sono stati ufficializzati i nomi dei 23 calciatori dell’Italia che disputeranno l’Europeo Under 21. Oggi la federazione ha reso noti anche i numeri di maglia degli azzurrini. La maglia più prestigiosa, e cioè la numero 10, sarà sulle spalle di capitan Rolando Mandragora, centrocampista dell’Udinese con un passato alla Juventus.

I numeri di Zaniolo, Chiesa, Barella e Kean

Dalla nazionale maggiore arriveranno Nicolò Zaniolo, che ha scelto la maglia numero 8, Federico Chiesa, il figlio d’arte già presente nell’Europeo del 2017 ha optato invece per il 14. Il giovane bomber juventino Moise Kean avrà la 20, e il ricordo va subito a Pablito del Mundial ’82 e al Totò Schillaci di Italia ’90. Nicolò Barella, un titolarissimo della nazionale di Mancini e obiettivo di mercato di Inter e Milan. Lorenzo Pellegrini della Roma ha confermato la 7 che ha in giallorosso. Il numero 1 sarà sulle spalle di Audero, Meret avrà la 22 e la logica suggerisce che il portiere del Napoli sarà il secondo.

L’elenco completo dei numeri degli azzurrini per l’Europeo Under 21

1 Audero, 2 Calabresi, 3 Pezzella, 4 Bonifazi, 5 Tonali, 6 Bastoni, 7 Pellegrini, 8 Zaniolo, 9 Cutrone, 10 Mandragora, 11 Orsolini, 12 Dimarco, 13 Mancini, 14 Chiesa, 15 Adjapong, 16 Montipo, 17 Pinamonti, 18 Barella, 19 Romagna, 20 Kean, 21 Locatelli, 22 Meret, 23 Murgia.

L’Italia all’Europeo Under 21

Per oltre un decennio l’Italia è stata padrona quasi assoluta dell’Europeo Under 21, adesso sono quindici anni che gli azzurri non conquistano il successo. Questa volta ci sarà la spinta dei tifosi. Perché l’edizione 2019 si tiene in Italia e San Marino. Il c.t. Di Biagio vuole vincere, ma sa che fondamentale è arrivare tra le prime quattro, perché la qualificazione olimpica passa da questa manifestazione. Il 16 giugno l’Italia giocherà contro la Spagna, il 19 contro la Polonia, mentre il 22 affronterà il Belgio. Tutte le partite inizieranno alle ore 21.