Chi gioca questa sera nell'Italia che affronta il Liechtenstein a Parma? Al ‘Tardini', dinanzi a 20 mila spettatori, va in scena la seconda gara delle qualificazioni di Euro 2020 (Gruppo J). C'è curiosità per la formazione che verrà schierata dopo la vittoria di sabato scorso a Udine con la Finlandia. Il commissario tecnico, Roberto Mancini, ha annunciato che farà ricorso al turnover: manterrà l'impostazione tattica (il modulo 4-3-3) ma sostituirà le pedine sullo scacchiere. Almeno quattro i cambi previsti, la novità più interessante è sicuramente in attacco considerata la presenza ormai certa di Fabio Quagliarella nel tridente composto da Moise Kean (confermato) e Matteo Politano che sembra favorito su Federico Bernardeschi.

In difesa toccherà a Leonardo Bonucci tenere assieme il reparto portando in dote la propria esperienza internazionale. Piccini è infortunato e Biraghi non è al top della condizioni, al loro posto si vedranno Spinazzola sulla corsia mancina e Mancini dell'Atalanta sulla destra che si troverà a vestire un ruolo differente rispetto alla posizione che Gasperini gli ha cucito addosso in nerazzurro (centrale esterno in un reparto a 3). Accanto allo juventino ci sarà Romagnoli (ex compagno di squadra nella breve esperienza al Milan). Chi andrà tra i pali? Fuori Donnarumma, chance per Sirigu del Torino. A centrocampo Sensi del Sassuolo è candidato a una maglia da titolare rispetto a Barella del Cagliari (che dovrebbe partire dalla panchina) mentre Jorginho e Verratti dovrebbero essere confermati nella versione di doppio play.

Italia-Liechtenstein, dove vederla in tv e probabili formazioni

La partita Italia-Liechtenstein verrà trasmessa questa sera alle ore 20.45 su Rai Uno ma sarà possibile assistere al match anche in streaming, attraverso la piattaforma online Rai Play. Di seguito le probabili formazioni in campo questa sera

  • Italia (4-3-3): Sirigu; Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Verratti, Jorginho, Sensi; Politano, Quagliarella, Kean. Ct: Mancini.
  • Liechtenstein (4-1-4-1): B.Buechel; Wolfinger, Kaufmann, Goppel, Rechsteiner; Wieser; Hasler, Polverino, M.Buechel, Salanovic; Gubser. Ct: Kolvidsson