Dopo una sessione di mercato estiva da protagonista, per l'Inter è già tempo di pensare alle prossime mosse per rinforzare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Un nome caldo è quello di Mario Götze duttile centrocampista offensivo del Borussia Dortmund. Marotta e Ausilio avrebbero già avviato i contatti per il calciatore campione del mondo nel 2014, che nella prossima estate andrà in scadenza di contratto e, in caso di mancato rinnovo, sarà libero di cambiare squadra a zero.

Inter, nelle ultime di mercato per il 2020 c'è Mario Götze

L'Inter dunque fa sul serio per Mario Götze, trequartista classe 1992 attualmente in forza al Borussia Dortmund. Le ultime indiscrezioni di mercato arrivano da "La Gazzetta dello Sport" e raccontano dei contatti già avviati tra la dirigenza nerazzurra e quella giallonera per il giocatore. Un sondaggio, senza la volontà però di affondare il colpo nell'immediato, per un calciatore che nella prossima estate potrebbe arrivare a Milano a zero.

Perché Mario Götze potrebbe arrivare gratis all'Inter

Mario Götze potrebbe essere il colpo di mercato a zero dell'Inter nella prossima sessione estiva di mercato. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2020 e al momento, non sembrano esserci le premesse per un rinnovo. Questo significa che Götze potrebbe essere libero già a gennaio di accordarsi con un nuovo club, lasciando poi i gialloneri nella prossima estate, dopo il 30 giugno. Una situazione che rappresenta un'occasione per il club del capoluogo lombardo.

Götze, possibile rinforzo per l'attacco dell'Inter di Conte

Mario Götze non sta vivendo un momento particolarmente fortunato al Borussia Dortmund, il club in cui è tornato nel 2016, dopo l'exploit dal 2009 al 2013. Reduce dall'avventura al Bayern Monaco, con il momento clou della sua carriera rappresentato dal gol decisivo nella finale dei Mondiali 2014 contro l'Argentina, Götze non è riuscito a conquistare una maglia da titolare con continuità. Anche in questo avvio di stagione, appena 23 minuti in campo per lui, in due presenze. Trequartista, capace all'occorrenza anche di svariare su tutto il fronte dell'attacco Götze, in passato accostato con decisione anche alla Juventus, potrebbe tornare molto utile all'Inter di Conte, alla luce della sua duttilità e dell'esperienza internazionale. Una prospettiva intrigante per il giocatore che potrebbe così confrontarsi con una nuova esperienza e tentare il rilancio.