Adesso è ufficiale. L'Inter ha ceduto in prestito al Newcastle l'esterno Valentino Lazaro. Il club inglese nel pomeriggio di oggi ha chiuso definitivamente la trattativa, con tanto di foto dell'austriaco con la maglia bianconera delle ‘Gazze'. Lazaro ha firmato il contratto che lo legherà al club fino al termine della stagione. La cessione di Lazaro era certa dopo gli arrivi di Ashley Young e del nigeriano Moses.

Le cifre della cessione di Lazaro al Newcastle

L'Inter aveva messo da tempo il calciatore sul mercato che in un primo momento sembrava pronto a ritornare in Bundesliga, c'è stato un forte interesse del Lipsia, capo classifica, ma alla fine l'ha spuntata il Newcastle, che cerca sempre di piazzare colpi a basso costo. E senza dubbio Lazaro è costato poco. L'Inter incasserà 1,5 milioni di euro per il prestito, gli inglesi hanno il diritto di riscatto a favore e a fine stagione potrebbero acquistare il calciatore a titolo definitivo per 23,5 milioni.

Lazaro cerca il rilancio al Newcastle

Si può dire che è stato molto deludente il percorso di Valentino Lazaro all'Inter. Ausilio e Marotta lo avevano acquistato dall'Hertha Berlino la scorsa estate, sembrava adatto al 3-5-2 di Conte che però lo ha utilizzato molto poco. Un infortunio subito nel pre-campionato non lo ha aiutato, ma raramente ha dimostrato di essersi adattato al gioco di Conte e alla Serie A, ha disputato sei partite in campionato e ora proverà a rifarsi con il Newcastle, a caccia della salvezza.

Il saluto di Lazaro ai tifosi dell'Inter

Grazie tifosi per il vostro sostegno sin dal primo giorno in questa grande squadra! Questo per me ora è il passo giusto da fare per giocare di più e poter dimostrare cosa so fare! Grazie al club per questa possibilità. Ai miei compagni di squadra dell’Inter auguro ogni bene nella lotta allo scudetto e agli avversari. Ci vediamo, il vostro Tino!