Il Napoli batte l'Inter nella prima semifinale d'andata della Coppa Italia. Un gran gol di Fabian Ruiz ha permesso alla squadra di Gattuso di espugnare il Meazza con il risultato di 1-0. Prova di carattere degli azzurri, compatti e organizzati, contro una compagine nerazzurra meno lucida del solito dalla metà campo in su. Appuntamento ora alla gara di ritorno in programma il 5 marzo, quando l'Inter avrà bisogno di un'impresa al San Paolo

Inter-Napoli, primo tempo equilibrato

Conte ritrova Lautaro, squalificato in campionato, in coppia con Lukaku e Sensi con Bastoni, Moses e Biraghi dal 1’. Gattuso lancia titolare Mertens, con Ruiz che rientra a centrocampo. A sorpresa riposa Insigne, sostituito da Elmas. Primo tempo equilibrato, con gli azzurri che reggono l'urto dell'Inter pericolosa soprattutto con Lautaro, andando vicini al gol nel finale con Zielinski murato da Padelli. Nell'occasione proteste del Napoli per un tocco con la mano di de Vrij giudicato "congruo" dal direttore di gara.

Gran gol di Fabian Ruiz, il Napoli mette al tappeto l'Inter

Nella ripresa il match si accende con Conte che inserisce D'Ambrosio per il già ammonito Skriniar. Dopo un quarto d'oro il Napoli sblocca il risultato con un gran gol del ritrovato Fabian Ruiz che al termine di una serie di finte spedisce la sfera alle spalle di Padelli. Il tecnico dell'Inter inserisce Eriksen e Sanchez al posto di Sensi e Moses (per gli ospiti Milik in campo per Mertens, e poi il grande ex Politano per Callejon), nel tentativo di aumentare il peso offensivo dei suoi. Occasionissima intorno alla mezz'ora quando proprio il danese e Lukaku a pochi passi da Ospina non riescono a deviare la sfera in porta in un vero e proprio flipper.

L'Inter nel finale si riversa in avanti nel tentativo di produrre il massimo sforzo per un pareggio che sarebbe prezioso in vista del ritorno in programma il 5 marzo al San Paolo. Alla fine però, le uniche emozioni arrivano da una conclusione di Eriksen e da un inserimento di D'Ambrosio, chiuso da Ospina.

Il tabellino di Inter-Napoli 0-1

INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar (46′ D'Ambrosio), de Vrij, Bastoni; Moses (74′ Sanchez), Barella, Brozovic, Sensi (66′ Eriksen), Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui; Ruiz, Demme, Zielinski (81′ Allan) ; Callejon (78′ Politano), Mertens (73′ Milik), Elmas. All. Gattuso
Ammoniti: Skriniar (I), Manolas (N), Mario Rui (N), Conte (I), Ospina (N)
Marcatori: 57′ Fabian Ruiz