Le ultime notizie sull'infortunio di Amadou Diawara preoccupano la Roma. Le prime indiscrezioni sull'esito degli esami a cui si è sottoposto il centrocampista finito ko nella sfida di Coppa Italia persa in casa della Juventus, confermano i timori della vigilia. Il numero 42 della squadra giallorossa ha rimediato una lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro. Un problema fisico che potrebbe costringerlo ai box per un periodo di due mesi e mezzo.

Infortunio Amadou Diawara, cosa si è fatto il mediano della Roma

Ancora un infortunio in casa Roma. Questa volta a fermarsi è Amadou Diawara, finito ko nel corso dell'ultimo match di Coppa Italia contro la Juventus. Il centrocampista a circa un quarto d'ora dal termine ha accusato un problema al ginocchio sinistro, lasciando il terreno di gioco a Bruno Peres. Nella mattinata di oggi, l'ex Napoli si è presentato a Villa Stuart per sottoporsi ai classici esami di rito. Pessime notizie per la Roma: Diawara deve infatti fare i conti con una lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro.

Lesione al menisco per Diawara, quanto tempo dovrà star fermo dopo l'infortunio

Un problema serio per il faro del centrocampo di Paulo Fonseca che dovrà dunque rinunciare a Diawara per il derby contro la Lazio. Lo stop del calciatore guineano sarà molto più lungo visto che per un completo recupero potrebbero essere necessari almeno due mesi e mezzo. Il giocatore della Roma potrebbe dunque tornare in campo solo a Primavera nella fase finale della stagione.

Diawara, secondo infortunio della stagione per il centrocampista della Roma

Amadou Diawara non potrà dunque garantirà il suo contributo alla Roma in questa fase iniziale del 2020. Il centrocampista ha collezionato finora 19 presenze, in una stagione contraddistinta dagli infortuni: ad ottobre infatti, il giocatore africano ha dovuto fare i conti con un altro stop, di quasi un mese a causa di un altro problema allo stesso ginocchio, con una lacerazione del menisco interno.