Rodrigo Bentancur ha giocato un primo tempo straordinario e ha confermato quanto ha fatto vedere in queste ultime settimane, in cui l'uruguaiano è stato uno dei migliori della Juventus, non a caso Sarri quasi mai ha rinunciato a lui. Ma il centrocampista è stato costretto ad abbandonare il campo dell'Olimpico al 40′ del match con la Lazio. E ora la Juve trema, perché rischia di perdere un altro centrocampista.

Bentancur ko in Lazio-Juve

Ha sciorinato grande calcio il sudamericano che ha messo la firma sul gol del momentaneo 1-0 dei bianconeri. Dybala ha iniziato l'azione, Bentancur l'ha proseguita con un assist splendido per CR7 che ha insaccato. Poi il Rodrigo è stato ancora protagonista con un paio di giocate doc, ma sul finire del primo tempo ha lasciato il campo. Bentancur si era scontrato con un avversario poco prima della mezz'ora, aveva provato a stringere i denti, ma è stato costretto a uscire, al suo posto Emre Can. E già nella giornata di domenica il giovane regista effettuerà gli esami e scoprirà quanto tempo dovrà fermarsi.

Il tweet di Marchisio per Bentancur

Le grandi prestazioni del giocatore juventino non sono passate inosservate. Sui social tanti tifosi bianconeri lo hanno incensato ed è arrivato anche un tweet di Claudio Marchisio, ex grande centrocampista della Juve, solitamente attivo sui social che ha scritto un messaggio in cui ha esaltato proprio Bentancur scrivendo: "#Bentancur. Basta questo no?". Come dire, basta discutere questo ragazzo che è un campioncino.

Problemi a centrocampo per la Juve

L'ex del Boca ora sarà valutato. Sarri spera che il problema sia di lieve entità. Perché sono fuori Khedira (stop di 3 mesi), Ramsey e nel prossimo turno di Serie A mancherà anche lo squalificato Pjanic. E di centrocampisti pure, se Bentancur non ci sarà, ne resteranno solo tre: Matuidi, Rabiot e Emre Can, che a inizio stagione era stato messo ai margini.