Cosa accadrà lunedì sera alle 22.01? Un minuto dopo la chiusura ufficiale della sessione di calciomercato Mauro Icardi sarà ancora un giocatore dell'Inter oppure indosserà un'altra maglia? Nel primo caso sarà condannato a un ruolo marginale, nei limiti previsti dal regolamento Uefa, fino ad attendere la finestra di gennaio per trasferirsi altrove. Nella seconda ipotesi, invece, potrà rilanciarsi e tornare quel bomber apprezzato e conosciuto finora. Il tempo è agli sgoccioli e le ultimissime notizie sul futuro dell'argentino sono scandite soprattutto dalla vertenza legale aperta nei confronti della società con tanto di richiesta di reintegro.

Atletico, Barça e Psg per il colpo last minute

Dove può andare Icardi? Atletico Madrid, Barcellona, Paris-Saint Germain sono le formazioni che – oltre alla Juventus, preferita dal giocatore, e al Napoli, che s'è arreso dinanzi alla sua reticenza – di volta in volta hanno mostrato interesse nei confronti dell'attaccante per svariati motivi. Il ‘cholo' Simeone ha sempre avuto grande considerazione delle doti di Maurito, ritenuto l'erede perfetto di Diego Costa. In Catalogna, ancora scottati dalla mancata chiusura dell'operazione Neymar, pure hanno puntato i riflettori su di lui anche alla luce degli infortuni che hanno colpito in serie Messi, Suarez e infine Dembélé.

Maurito spinge per la Francia ma serve il rinnovo di 1 anno con l'Inter

A Parigi sanno bene che per competere a livello continentale e puntare alla Champions possono non bastare Cavani e Mbappé… oltretutto O Ney non fornisce adeguate garanzie. Maurito spinge per la destinazione transalpina – come rilevato da Di Marzio a Sky Sport – ma perché l'operazione si faccia è necessario il rinnovo di un anno con l'Inter.

Cade anche la pista Monaco: ha scelto Jean-Kevin Augustin

Niente da fare per il Monaco che s'è tirato fuori dalla mischia da qualche giorno sia per il no pronunciato dallo stesso Icardi al trasferimento nel Principato sia per le dinamiche di mercato che hanno portato il club a spostare il proprio interesse su un altro obiettivo: si tratta di Jean-Kevin Augustin, 22enne attaccante francese arrivato dal Lipsia [67 partite, 20 gol, 8 assist] con la formula del prestito.