Emulare papà Cristiano in tutto e per tutto. Parola di Cristianinho, il figlio di Ronaldo, il numero #7 della Juventus che ha trasmesso, inevitabilmente, la sua passione per il calcio anche al primogenito della sua larghissima famiglia. Un hobby diventato ora vero obiettivo di vita per il piccolo di casa Ronaldo che lo scorso anno ha segnato gol a raffica con la Juventus Under 9. Un rendimento importante per un classe 2010 che ha ormai quasi 10 anni e che gioca fra le fila dei bianconeri con altri figli di calciatori della Juventus, come Barzagli, che da quest’anno è entrato a far parte dello staff tecnico dei campioni d’Italia.

Buona tecnica e fisico già pronto per potersi potenziare ed equilibrare in futuro, Cristianinho sta seguendo le orme del padre che gli sta dietro davvero con grande cura e amore. Sul web i video di quando ancora giocava in Portogallo, hanno fatto di lui un autentico predestinato che adesso vuole solo vedere suo papà trionfare con la Juventus prima di raccogliere la sua pesante eredità.

Quali sono le caratteristiche tecniche di Cristiano Ronaldo jr

In un’intervista rilasciata di recente, Cristiano Ronaldo ha affrontato il tema relativo a suo figlio Cristianinho e alla sua passione per il calcio. Il campione della Juventus l’ha definito pronto per poter limare le sue già ottime basi tecniche e spiccare il volo nel grande calcio. Lo reputa infatti molto abile palla al piede con un’ottima visione di gioco, nonostante sia ancora un pò troppo innamorato del pallone. Ma questo non guasta mai, l’importante è che il dosaggio sia sempre controllato, un pò come il sale nell’acqua che bolle. Fisicamente sembra essere già predisposto ad emulare il fisico scultoreo del papà che tra esercizi, crioterapia e palestra, spesso si lascia immortalare su Instagram in compagnia proprio del figlio che esegue alcuni passaggi su tappeto e attrezzi controllati. Insomma, prendere dal papà non è mai stato così bello.

Quei video sul web che ha impressionato il mondo intero

Prima che CR7 accettasse il suo trasferimento alla Juventus, sul web venivano già caricati al cui video di Cristianinho. Il mondo intero è rimasto colpito dall’enorme somiglianza mostrata nelle movenze e nel modo di calciare a papà Cristiano. In tanti infatti hanno subito visto in lui un potenziale importante che presto potrebbe far davvero breccia nel cuore di qualche top club pronto ad investire su di lui. Ma la Juventus difficilmente riuscirà a privarsene, anche dopo l’addio di Cristiano Senior. E allora ecco che il corretto utilizzo di entrambi i piedi, il rientro dopo aver superato l’avversario, la finta di corpo, sono tutti segreti che nel giardino segreto di papà Cristiano, il numero #7 della Juventus insegna a Cristianinho per tenerlo pronto in vista del suo imminente futuro nel mondo del calcio e tutelarlo dall’enorme pressione che avrà.

Gli insegnamenti di papà e quel torneo a Madeira

Lo scorso mese di aprile 2018, Cristianinho e la Juventus erano impegnati a Madeira per una torneo vinto dai bianconeri, della durata di una settimana, in cui iil figlio di CR7 è stato a dir poco sublime realizzando 25 reti risultando il capocannoniere del torneo. I video delle sue giocate hanno fatto in un attimo il giro della rete. Numeri da capogiro, avversari superati come birilli. Gli insegnamenti di papà Cristiano sono reali e sono documentati da diversi filmati che mostrano l’amore di CR7 nei suoi confronti aiutandolo con gli addominali, le flessioni, o mentre gli insegna a calciare da fuori area prima di una gara amichevole della Nazionale portoghese davanti a 50mila spettatori. Insomma, niente di così impossibile per uno che è nato sotto i riflettori e che si pensa possa rimanerci a lungo. Su Instagram i filmati dei due in palestra hanno numerose condivisioni, like e commenti di amanti del calcio, ma anche di utenti che apprezzano molto il modo discreto e dolce con cui Ronaldo insegna al figlio le basi del calcio, anche semplicemente il modo più semplice per allacciarsi le scarpe.

Parabéns 👌

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on

Lo sguardo di Cristianinho al ‘Pallone d’Oro’

Su Instagram c’è un profilo fan page a lui dedicato che conta qualcosa come 181 mila follower. Numeri alti per Cristianinho che non poco tempo fa fu ospite, come solito ormai da quando è diventato più grande, alla cerimonia di premiazione del Pallone d’Oro. Lui, che nonostante la civile rivalità col papà, adora il modo di giocare di Leo Messi, ha lanciato uno sguardo fulmineo al Pallone d’Oro in uno scatto che ha girato il mondo. Un’immagine che probabilmente anche lo stesso Cristiano Ronaldo ha ben impressa in mente e che vorrebbe un giorno vederla realizzata dal vivo. Già, perché il più grande dei figli di casa Ronaldo sembra essere davvero lanciatissimo verso una carriera da campione ma sempre guidato da papà Cristiano che per prima cosa ha sempre voluto insegnargli l’umiltà in campo e fuori: doti queste, fondamentali per essere un campione a tutto tondo.