Con Gattuso in panchina il Napoli ha perso quattro partite su cinque. Il tecnico calabrese ha ottenuto solo 3 punti in 5 partite, la sua media è di 0.6 per ogni partita, una media da zona retrocessione. Il suo predecessore Ancelotti da qualche settimana è all’Everton e con i ‘Toffees’ ha ottenuto 10 punti in 5 partite, e il suo bilancio è davvero eccezionale. I tifosi del club di Liverpool sui social (sfottono e) ringraziano De Laurentiis per l’esonero di Carletto.

Gattuso non ha dato la scossa al Napoli

Contro la Fiorentina si è visto un Napoli impalpabile, i viola al San Paolo sono passati agevolmente. Il 2-0 ha certificato, se mai ce ne fosse stato bisogno, che il periodo di crisi non è alle spalle. Gattuso in Serie A ha guidato i partenopei in 5 partite, il bilancio è magro: 1 vittoria e 4 sconfitte. La classifica continua a peggiorare, gli azzurri sono nella seconda metà e sono stati agganciati dalla Fiorentina, dopo essere stati raggiunti dall’Udinese la settimana scorsa. La squadra è stata in ritiro per una notte e ora si preparerà alle partite con la Lazio, di Coppa Italia, e con la Juventus.

Ancelotti invece vola con l’Everton

L’Everton da quando ha esonerato Marco Silva ha cambiato marcia. Va detto, per amore di verità, che già con Duncan Ferguson in panchina, ex bomber dei Toffees che è stato traghettatore, era il vice di Silva e lo è di Ancelotti, l’Everton aveva avuto un ottimo ruolino: 1 vittorie e 3 pareggi, risultati ottenuti contro avversari di prima fascia (Manchester United, Chelsea, Arsenal e Leicester, in coppa). Ancelotti in Premier League ha un eccellente score: 3 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta (anche se con il City), mentre in FA Cup è stato eliminato dal Liverpool, in un derby terminato 1-0. L’Everton ora è decimo, respira e seppur da lontano vede l’Europa. Tutto l’ambiente Toffees ringrazia il Napoli per aver esonerato Ancelotti.