Caputo regala il derby al Sassuolo e il Bologna incassa la terza sconfitta di fila. Questo l'esito del primo anticipo della 12a giornata di serie A. Le due squadre si presentano all'appuntamento in condizioni diverse: De Zerbi recupera Caputo e opta per la conferma di Boga e Berardi in attacco con lui; Mihajlovic deve invece fare a meno degli infortunati Soriano, Tomiyasu, Destro e Santander. Al via, i felsinei provano a graffiare con Orsolini, ma Consigli fa buona guardia; dall'altra parte l'occasione migliore capita sul piede di Caputo che spreca a pochi metri dalla porta. Al 34′, però, l'attaccante barese si rifà risolvendo una mischia in area che era stata originata da una gran respinta di Skorupski su tiro di Locatelli.

Alla ripresa, i neroverdi tornano in campo intenzionati a chiudere subito i conti e al 69′, dopo un contropiede fallito da Palacio e Sansone, è Boga in campo aperto a ripagare con la stessa moneta riuscendo però a bucare Skorupski. Passa un minuto e il Bologna torna in partita con Orsolini, puntuale all'appuntamento su una palla sporca in area. Solo un'illusione, però, perché poco dopo arriva il gioiello di Caputo che supera in dribbling prima Mbaye e poi Danilo incrociando un gran sinistro sotto il sette. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali del match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Sassuolo-Bologna

Voti e pagelle

Sassuolo: Consigli (6,5), Kyriakopoulos (6,5 dalla Gazza e 5,5 dal Corriere), Marlon (6), Romagna (6,5), Toljan (6,5 e 6), Djuricic (6 e 5,5), Locatelli (6,5), Magnanelli (7 e 6,5), Traoré (6), Berardi (6 e 5,5), Boga (7), Caputo (7,5), Defrel (6). Bologna: Skorupski (5 e 6), Bani (4,5 e 5), Danilo (4,5 e 5), Mbaye (4,5 e 5), Dzemaili (5,5 e 5), Krejci (5,5), Medel (5,5 e 5), Poli (5 e 6), Svanberg (5,5), Orsolini (6,5), Palacio (5,5), Sansone (5,5 e 6,5), Skov Olsen (5).