Contro il Genoa fa tutto Reina e Giampaolo salva la panchina, a rischio Di Francesco battuto anche dal Verona (6° ko), alla Spal il derby emiliano col Parma. Questi, in estrema sintesi, i risultati degli anticipi della 7a giornata di serie A. A Marassi, il portiere rossonero prima compie un grossolano errore sulla punizione di Schone, poi lo ipnotizza dagli undici metri quasi a tempo scaduto e blinda l'1-2 raggiunto grazie alle reti di Hernandez (assist di Paquetà) e Kessié dal dischetto (squadre in 10 per le espulsioni di Barreca e Calabria). Giampaolo sbaglia le scelte nel primo tempo, ma poi rimedia inserendo i decisivi Leao e Paquetà per gli ormai snervanti Piatek e Calhanoglu (le pagelle commentate di Genoa-Milan).

Guardando agli altri due anticipi della giornata, il Verona non solo gioca bene ma fa anche bottino pieno contro una Sampdoria apparsa in disarmo. Bastano un gol per tempo: Kumbulla in apertura, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, e l'autogol di Murru quasi nel finale dopo una punizione battuta tagliata da Veloso. Alla Spal, infine, basta il gol di Petagna per aver ragione del Parma, nonostante l'inferiorità numerica per circa mezz'ora a causa dell'espulsione di Strefezza. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzettae Corriere dello Sport.

Genoa-Milan

Voti e pagelle

Genoa: Radu (5,5), Biraschi (5 dalla Gazza e 4,5 dal Corriere), Ghiglione (6), Pajac (6,5), Romero (6 e 5,5), Zapata (6 e 6,5), Lerager (6 e 5,5), Radovanovic (6,5 e 6), Schone (5 e 5,5), Favilli (6), Kouamé (5 e 6,5), Pinamonti (5 e 5,5). Milan: Reina (6,5), Calabria (4), Duarte (5,5), Romagnoli (6,5 e 6), Hernandez (6,5), Biglia (6), Bonaventura (6), Calhanoglu (4,5), Kessié (6), Paquetà (7), Suso (5 e 5,5), Leao (7), Piatek (5 e 4,5).

Verona-Sampdoria

Voti e pagelle

Verona: Silvestri (7), Faraoni (6 e 6,5), Gunter (6), Kumbulla (7,5 e 7), Rrahmani (6 e 6,5), Vitale (6), Amrabat (7,5 e 7), Lazovic (6 e 6,5), Pessina (6,5), Veloso (7), Verre (6), Salcedo (7 e 6,5), Stepinski (6). Sampdoria: Audero (6), Bereszynski (4,5 e 5), Chabot (4,5 e 5), Depaoli (6 e 5,5), Ferrari (5), Murru (4,5), Ekdal (5,5 e 5), Jankto (4,5 e 5), Vieira (6 e 5), Bonazzoli (5,5 e 5), Caprari (6), Quagliarella (4,5 e 5), Rigoni (6 e 6,5).

Spal-Parma

Voti e pagelle

Spal: Berisha (6), Igor (6), Reca (6,5), Sala (6,5 e 6), Tomovic (6), Vicari (6,5 e 6), Kurtic (6 e 6,5), Missiroli (6,5), Strefezza (7 e 5), Valdifiori (6,5 e 6), Floccari (7), Petagna (7,5 e 7). Parma: Sepe (7 e 6,5), Alves (6), Gagliolo (5,5), Iacoponi (5,5 e 6), Pezzella (5 e 5,5), Barillà (5,5), Hernani (5), Kucka (5,5), Kulusevski (5), Cornelius (5,5), Gervinho (5,5 e 5), Inglese (6 e 5,5), Sprocati (6 e 5).