La Lazio non si ferma più, Napoli da incubo, torna al successo il Sassuolo. Questi, in estrema sintesi, gli esiti dei tre anticipi della 20a giornata di serie A. All'Olimpico, la squadra di Inzaghi non lascia scampo alla Sampdoria: 5-1 il finale con il solito Immobile che griffa una tripletta (due gol dal dischetto e fanno 22 in 19 partite), anticipato dal centro di Caicedo, che ha il merito di incanalare la partita sui giusti binari, e inframezzato dalla rete di Bastos; di Linetty il gol della bandiera blucerchiato, al 74′ Samp in dieci per l'espulsione di Chabot.

Ancora una sconfitta per i partenopei di Gattuso. Dopo uno scialbo primo tempo, la Fiorentina prende il sopravvento e si impone con le reti di Chiesa, su assist di Benassi, e Vlahovic, servito da Lirola. Nelle fila del Napoli non basta l'esordio di Demme, la squadra finisce ancora con quattro attaccanti in campo in contemporanea, ma non riesce a graffiare dalle parti di Dragowski. A Reggio Emilia, infine, il Torino passa in vantaggio in virtù dell'autogol di Locatelli (tolto il gol a Rincon), ma poi si vede raggiungere e ribaltare da Boga e Berardi (con il primo autore anche di un assist per il secondo). Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Lazio-Sampdoria

Voti e pagelle

Lazio: Strakosha (6), Patric (6,5 dalla Gazza e 7,5 dal Corriere), Acerbi (6,5 e 8), Vavro (6), Radu (6 e 7,5), Bastos (6,5 e 7), Lazzari (7 e 8), Milinkovic-Savic (6,5 e 7,5), Lucas Leiva (7 e 7,5), Luis Alberto (7 e 7,5), Jony (6,5 e 7,5), Caicedo (7), Adekanye (6,5), Immobile (8 e 9). Sampdoria: Audero (5,5), Bereszynski (5 e 4,5), Chabot (4 e 3), Colley (4), Murru (4,5), Augello (5,5 e 5), Linetty (6), Thorsby (5 e 4), Vieira (5 e 4,5), Jankto (4,5 e 4), Ekdal (5,5 e 5), Caprari (5,5), Gabbiadini (5,5), Bonazzoli (5 e 5,5).

Sassuolo-Torino

Voti e pagelle

Sassuolo: Consigli (6), Toljan (6), Romagna (5 e 6), Peluso (5 e 6), Kyriakopoulos (6), Obiang (6,5 e 6), Locatelli (6,5), Berardi (7), Traoré (6), Djuricic (6,5 e 6), Boga (7,5), Caputo (5 e 5,5). Torino: Sirigu (6,5 e 6), Izzo (6), Nkoulou (6), Djidji (5,5 e 5), Millico (6), De Silvestri (5 e 5,5), Lukic (6 e 5,5), Rincon (6), Aina (4,5 e 5), Verdi (4,5), Laxalt (6 e 5), Berenguer (5,5), Belotti (7 e 6,5).

Napoli-Fiorentina

Voti e pagelle

Napoli: Ospina (6 e 7), Hysaj (4,5 e 5), Manolas (5,5 e 5), Di Lorenzo (5 e 4,5), Luperto (5 e 4), Allan (5 e 4,5), Demme (5 e 5,5), Ruiz (5), Zielinski (4,5), Lozano (5 e 5,5), Callejon (4,5 e 5), Llorente (5 e sv), Milik (4,5 e 5), Insigne (5 e 4,5). Fiorentina: Dragowski (6 e 6,5), Milenkovic (6,5 e 7), Pezzella (6 e 6,5), Caceres (7), Lirola (6,5 e 7), Benassi (7), Pulgar (6,5), Castrovilli (7,5), Dalbert (6 e 6,5), Chiesa (7 e 8), Cutrone (6 e 6,5), Vlahovic (7).