L'Atalanta non lascia scampo al Brescia, al Torino basta un gol in mischia contro il Genoa, la Fiorentina cade col Lecce. Questi, in estrema sintesi, i risultati degli anticipi della 14a giornata di serie A. Al Rigamonti finisce 3-0 per i bergamaschi con doppio Pasalic e rete finale di Ilicic. La squadra di Gasperini sblocca il risultato nel primo tempo con assist di Gosens per l'incornata del croato, poi subisce il ritorno delle rondinelle che si fanno notare con Cistana e Balotelli. Ma alla ripresa è ancora Pasalic a raddoppiare di tacco su suggerimento di Ilicic. Nel finale di gara, quindi, un errore in disimpegno di Martella, spiana la strada al tris dello stesso Ilicic.

A Marassi, invece, va in scena una gara molto meno godibile. Il Torino, senza Belotti, propone Berenguer e Verdi in attacco, i liguri rispondono con Favilli al posto di Pinamonti. Piatto il primo tempo con una sola occasione degna di nota, da parte granata, a cura di Ansaldi che conclude di poco a lato in spaccata. Alla ripresa è il Genoa a farsi pericoloso, prima con la traversa di Agudelo, poi col palo di Favilli, ma nel momento peggiore è il Torino a passare con Bremer, che insacca di testa sugli sviluppi di un angolo battuto da Verdi. Al Franchi, infine, i Viola si scontrano contro Gabriel, pagano l'imprecisione di Vlahovic e l'infortunio di Ribery e devono inchinarsi alla rete da tre punti del leccese La Mantia. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Brescia-Atalanta

Voti e pagelle

Brescia: Joronen (6,5 dalla Gazza e 6 dal Corriere), Mangraviti (5), Cistana (5 e 5,5), Chancellor (4,5 e 5,5), Sabelli (5 e 5,5), Ndoj (5), Bisoli (5,5), Tonali (5,5), Romulo (5), Martella (4,5 e 5), Balotelli (6), Torregrossa (5,5 e 5), Donnarumma (5,5 e 5). Atalanta: Gollini (6), Palomino (6,5), Djimsiti (6 e 6,5), Masiello (6), Castagne (6,5 e 7), De Roon (6), Freuler (6), Pasalic (8), Gosens (6 e 6,5), Hateboer (6), Gomez (6 e 7), Ilicic (7), Muriel (5,5 e 6), Malinovskyi (6,5).

Genoa-Torino

Voti e pagelle

Genoa: Radu (6 e 5,5), Ghiglione (6), Ankersen (6 e 5,5), Romero (6), Biraschi (5,5), Pajac (5 e 5,5), Cassata (5,5), Schone (5 e 5,5), Sturaro (5,5 e 6), Pandev (6 e 6,5), Agudelo (6 e 6,5), Favilli (5,5 e 6), Pinamonti (5,5). Torino: Sirigu (6), Izzo (6 e 6,5), Nkoulou (6), Bremer (7 e 6,5), De Silvestri (6,5 e 6), Baselli (6 e 5,5), Meité (6), Rincon (6,5 e 6), Lukic (6,5 e 6), Ansaldi (6 e 5,5), Laxalt (6), Berenguer (5,5 e 6), Verdi (5,5 e 6,5), Edera (sv e 5).

Fiorentina-Lecce

Voti e pagelle

Fiorentina: Dragowski (6 e 5), Milenkovic (5,5 e 5), Ceccherini (5), Caceres (4 e 4,5), Lirola (4,5 e 5), Ghezzal (5), Pulgar (6 e 5), Badelj (4,5), Pedro (5,5 e sv), Castrovilli (4,5 e 5), Dalbert (5), Ribery (5,5), Boateng (5), Vlahovic (6 e 5). Lecce: Gabriel (7), Rispoli (6,5 e 6), Rossettini (7 e 6,5), Lucioni (6 e 6,5), Calderoni (6 e 6,5), Petriccione (7), Tachtsidis (6 e 7), Tabanelli (6,5), Shakhov (7 e 7,5), Farias (6 e 7), Babacar (5,5 e 5), La Mantia (7 e 8).