Concluso il calciomercato (qui il riepilogo di tutte le operazioni dell'ultimo giorno) e approfittando della sosta del campionato di serie A per le Nazionali, tra questa settimana e la prossima si concentreranno il maggior numero di aste del fantacalcio, alle quali si aggiungeranno i turni di riparazione per quelle leghe private che hanno composto le rose a trattative ancora in corso. È il momento, dunque, dello studio sempre più approfondito per i fantallenatori che dovranno presentarsi alle contrattazioni con le idee ben chiare (qui i nostri suggerimenti su come gestire il budget in maniera scientifica).

È per questo che abbiamo provveduto ad aggiornare a tempo di record il nostro ormai celebre listone, alla luce di tutti i movimenti che hanno cambiato i volti delle squadre rispetto alla prima edizione 2019-2020 datata 12 agosto, nonché alla luce delle prime indicazioni fornite dal campionato. Come di consueto, troverete tutti i giocatori eleggibili all'asta del suddivisi per fasce di valore. Per ogni livello (in tutto tre più le scommesse), oltre ad indicarvi i componenti abbiamo inserito un breve commento per permettervi di comprendere a pieno i nostri parametri di valutazione e regolarvi di conseguenza. Un'ultima avvertenza/richiesta: se trovaste refusi, o giocatori mancanti, non esitate a chiedere/segnalare.

Portieri

Prima fascia

Donnarumma (Milan), Gollini (Atalanta), Handanovic (Inter), Meret (Napoli), Sirigu (Torino), Szczesny (Juventus). Tutti i portieri dei top-club, con l'aggiunta di Sirigu che è stato protagonista di un super-campionato a guardia della porta del Toro.

Seconda fascia

Olsen/Cragno (Cagliari), Dragowski (Fiorentina), Lopez (Roma), Radu (Genoa), Strakosha (Lazio). In molti casi qualità alta, ma difese non sempre impeccabili. Un buon vice da aggiungere a un top in leghe medio-piccole, oppure giocatori cui affidarsi senza troppe remore quando la concorrenza è alta.

Terza fascia

Audero (Sampdoria), Berisha (Spal), Consigli (Sassuolo), Gabriel (Lecce), Musso (Udinese), Sepe (Parma), Silvestri (Verona), Skorupski (Bologna). Situazioni limite, soprattutto a causa di difese a rischio imbarcate.

Scommesse

Joronen (Brescia). Scommessa rischiosa quest'anno. Cellino crede molto in questo giovane portiere prelevato dal Copenhagen, al punto di aver speso 6 milioni di euro per lui. Resta comunque l'estremo difensore di una neo-promossa.

Difensori

Prima fascia

Acerbi (Lazio), Alex Sandro (Juventus), Bonucci (Juventus), Castagne (Atalanta), Chiellini (infortunato/Juventus), De Ligt (Juventus), De Vrij (Inter), Di Lorenzo (Napoli), Fazio (Roma), Florenzi (Roma), Godin (Inter), Hateboer (Atalanta), Izzo (Torino), Kolarov (Roma), Koulibaly (Napoli), Mancini (Roma), Manolas (Napoli), Romagnoli (Milan), Skriniar (Inter), Smalling (Roma). Giocatori top-class, rendimento elevato e qualche gol che non guasta mai.

Seconda fascia

Alves (Parma), Biraghi (Inter), Calabria (Milan), Criscito (Genoa), D'Ambrosio (Inter), Danilo (Juventus), Danilo (Bologna), Darmian (Parma), De Silvestri (Torino), Dijks (Bologna), Fares (Spal), Ferrari G. (Sassuolo), Ghoulam (Napoli), Gosens (Atalanta), Hernandez (Milan), Kjaer (Atalanta), Lirola (Fiorentina), Masiello (Atalanta), Milenkovic (Fiorentina), Murillo (Sampdoria), Murru (Sampdoria), Pezzella (Fiorentina), Romero (Genoa), Spinazzola (Roma), Toloi (Atalanta), Zappacosta (Roma). Difensori con un ottimo rapporto qualità-prezzo, che possono aspirare in virtù di bonus e buoni voti a salire di grado.

Terza fascia

Adjapong (Verona), Aina (Torino), Asamoah (Inter), Bani (Bologna), Barreca (Genoa), Bastoni (Inter), Bastos (Lazio), Bereszynski (Sampdoria), Biraschi (Genoa), Bocchetti (Verona), Cacciatore (Cagliari), Caldara (Milan), Calderoni (Lecce), Ceccherini (Fiorentina), Ceppitelli (Cagliari), Chiriches (Sassuolo), Cionek (Spal), Colley (Sampdoria), Conti (Milan), Crescenzi (Verona), Dalbert (Fiorentina), Dawidowicz (Verona), De Sciglio (Juventus), Demiral (Juventus), Depaoli (Sampdoria), Dimarco (Inter), Djidji (Torino), Djimsiti (Atalanta), Duarte (Milan), Durmisi (Lazio), El Yamiq (Genoa), Empereur (Verona), Faraoni (Verona), Felipe (Spal), Ferrari A. (Sampdoria), Fiamozzi (Lecce), Gagliolo (Parma), Gallo (Lecce), Gastaldello (Brescia), Gazzola (Parma), Ghiglione (Genoa), Goldaniga (Genoa), Gunter (Verona), Hysaj (Napoli), Iacoponi (Parma), Juan Jesus (Roma), Klavan (Cagliari), Larsen (Udinese), Laurini (Parma), Laxalt (Torino), Lucioni (Lecce), Lukaku (Lazio), Luperto (Napoli), Lykogiannis (Cagliari), Magnani (Brescia), Maksimovic (Napoli), Mario Rui (Napoli), Marlon (Sassuolo), Martella (Brescia), Marusic (Lazio), Mateju (Brescia), Mattiello (Cagliari), Mbaye (Bologna), Meccariello (Lecce), Musacchio (Milan), Nkoulou (Torino), Opoku (Udinese), Palomino (Atalanta), Patric (Lazio), Paz (Bologna), Peluso (Sassuolo), Pezzella Giu. (Parma), Pisacane (Cagliari), Radu (Lazio), Ranocchia (Inter), Rasmussen (Fiorentina), Reca (Spal), Regini (Sampdoria), Rispoli (Lecce), Rodriguez (Milan), Rogerio (Sassuolo), Romagna (Sassuolo), Rossettini (Lecce), Rrahmani (Verona), Rugani (Juventus), Sabelli (Brescia), Sala (Spal), Samir (Udinese), Santon (Roma), Ter Avest (Udinese), Terzic (Fiorentina), Tonelli (Napoli), Tripaldelli (Sasusolo), Troost-Ekong (Udinese), Vaisanen (Spal), Vicari (Spal), Vitale (Verona), Zapata (Genoa). Giocatori interessanti per completare il reparto, ma occhio a non spendere troppo per il loro acquisto.

Scommesse

Ankersen (Genoa), Arana (Atalanta), Benzar (Lecce), Bonifazi (Torino), Bremer (Torino), Chabot (Sampdoria), Chancellor (Brescia), Cistana (Brescia), Denswil (Bologna), Dermaku (Parma), Gravillon (Sassuolo), Ibanez (Atalanta), Igor Julio (Spal), Kyriakopoulos (Sassuolo), Luiz Felipe (Lazio), Lyanco (Torino), Muldur (Sassuolo), Pajac (Cagliari), Pellegrini (Cagliari), Pinna (Cagliari), Rodrigo Becau (Udinese), Toljan (Sassuolo), Tomiyasu (Bologna), Vavro (Lazio), Venuti (Fiorentina), Vera (Lecce). Qualche credito lo investiremmo: potrebbe rivelarsi ben speso.

Centrocampisti

Prima fascia

Barella (Inter), Benassi (Fiorentina), Callejon (Napoli), Chiesa (Fiorentina), De Paul (Udinese), Douglas Costa (Juventus), Duncan (Sassuolo), Gomez (Atalanta), Lazzari (Lazio), Luis Alberto (Lazio), Milinkovic-Savic (Lazio), Mkhitaryan (Roma), Nainggolan (Cagliari), Paquetà (Milan), Pjanic (Juventus), Pulgar (Fiorentina), Rabiot (Juventus), Ramsey (Juventus), Ribery (Fiorentina), Ruiz (Napoli), Suso (Milan), Under (Roma), Veretout (Roma), Zaniolo (Roma), Zielinski (Napoli). Tra conferme e possibili exploit, si tratta del top.

Seconda fascia

Allan (Napoli), Ansaldi (Torino), Badelj (Fiorentina), Baselli (Torino), Bennacer (Milan), Bernardeschi (Juventus), Brozovic (Inter), Calhanoglu (Milan), Castro (Cagliari), Cristante (Roma), De Roon (Atalanta), Dzemaili (Bologna), Ekdal (Sampdoria), Fofana (Udinese), Freuler (Atalanta), Kessié (Milan), Khedira (Juventus), Kluivert (Roma), Krunic (Milan), Kucka (Parma), Kurtic (Spal), Lazaro (Inter), Leiva (Lazio), Lulic (Lazio), Mandragora (Udinese), Meite (Torino), Nandez (Cagliari), Obiang (Sassuolo), Parolo (Lazio), Pasalic (Atalanta), Pastore (Roma), Pellegrini (Roma), Poli (Bologna), Ramirez (Sampdoria), Schone (Genoa), Sensi (Inter), Soriano (Bologna), Traorè (Sassuolo), Vecino (Inter), Verdi (Torino), Verre (Verona).
Giocatori in grado di assicurare voti alti e bonus.

Terza fascia

Badu (Verona), Balic (Udinese), Barak (Udinese), Barillà (Parma), Barreto (Sampdoria), Bentancur (Juventus), Berenguer (Torino), Berisha (Lazio), Bessa (Verona), Biglia (Milan), Birsa (Cagliari), Bonaventura (Milan), Borini (Milan), Borja Valero (Inter), Bourabia (Sassuolo), Brugman (Parma), Can (Juventus), Candreva (Inter), Castillejo (Milan), Cataldi (Lazio), Cigarini (Cagliari), Coulibaly (Udinese), Cuadrado (Juventus), D'Alessandro (Spal), Dabo (Fiorentina), Danzi (Verona), Deiola (Cagliari), Dessena (Brescia), Diawara (Roma), Djuricic (Sassuolo), Faragò (Cagliari), Gagliardini (Inter), Grassi (Parma), Imbula (Lecce), Ionita (Cagliari), Jajalo (Udinese), Jankto (Sampdoria), Lazovic (Verona), Lerager (Genoa), Linetty (Sampdoria), Locatelli (Sassuolo), Magnanelli (Sassuolo), Marrone (Verona), Matuidi (Juventus), Mazzitelli (Sassuolo), Medel (Bologna), Missiroli (Spal), Munari (Parma), Murgia (Spal), Oliva (Cagliari), Pandev (Genoa), Perotti (Roma), Pessina (Verona), Radovanovic (Genoa), Rigoni (Parma), Rincon (Torino), Rog (Cagliari), Romulo (Brescia), Saponara (Genoa), Scozzarella (Parma), Sturaro (Genoa), Svanberg (Bologna), Tabanelli (Lecce), Tachtisidis (Lecce), Tremolada (Brescia), Younes (Napoli), Valdifiori (Spal), Valoti (Spal), Veloso (Verona), Vieira (Sampdoria), Zaccagni (Verona). Pedine interessanti con cui far quadrare i conti.

Scommesse

Agudelo (Genoa), Anderson (Lazio), Bisoli (Brescia), Cassata (Genoa), Castrovilli (Fiorentina), Elmas (Napoli), Ghezzal (Fiorentina), Henderson (Verona), Hernani (Parma), Jony (Lazio), Kulusevski (Parma), Lukic (Torino), Majer (Lecce), Malinovskiy (Atalanta), Mancosu (Lecce), Maroni (Sampdoria), Montiel (Fiorentina), Ndoj (Brescia), Petriccione (Lecce), Schouten (Bologna), Shakhov (Lecce), Spalek (Brescia), Thorsby (Sampdoria), Tonali (Brescia), Zmrhal (Brescia), Zurkowski (Fiorentina).
Almeno un paio di elementi top potreste individuarli.

Attaccanti

Prima fascia

Belotti (Torino), Caputo (Sassuolo), Immobile (Lazio), Lukaku (Inter), Mertens (Napoli), Pavoletti (infortunato/Cagliari), Petagna (Spal), Piatek (Milan), Quagliarella (Sampdoria), Ronaldo (Juventus), Zapata (Atalanta). Attaccanti da 15-20 gol.

Seconda fascia

Balotelli (Brescia), Donnarumma (Brescia), Defrel (Sassuolo), Dybala (Juventus), Dzeko (Roma), Farias (Lecce), Gervinho (Parma), Iago Falque (Torino), Ilicic (Atalanta), Inglese (Parma), Insigne (Napoli), Lasagna (Udinese), Lozano (Napoli), Martinez (Inter), Milik (Napoli), Muriel (Atalanta), Sanchez (Inter), Sansone (Bologna), Zaza (Torino).
Giocatori da doppia cifra (quasi) assicurata.

Terza fascia

Babacar (Lecce), Barrow (Atalanta), Berardi (Sassuolo), Boateng (Fiorentina), Caicedo (Lazio), Caprari (Sampdoria), Cornelius (Parma), Correa (Lazio), Destro (Bologna), Di Carmine (Verona), Di Francesco (Spal), Di Gaudio (Verona), Favilli (Genoa), Floccari (Spal), Gabbiadini (Sampdoria), Higuain (Juventus), Joao Pedro (Cagliari), Kalinic (Roma), Kouame (Genoa), Lapadula (Lecce), Llorente (Napoli), Mandzukic (Juventus), Matri (Brescia), Morosini (Brescia), Nestorovski (Udinese), Okaka (Udinese), Palacio (Bologna), Paloschi (Spal), Parigini (Torino), Politano (Inter), Pussetto (Udinese), Ragusa (Verona), Rebic (Milan), Rigoni (Sampdoria), Sanabria (Genoa), Santander (Bologna), Siligardi (Verona), Simeone (Cagliari), Stepinski (Verona), Teodorczyk (Udinese). Attaccanti di complemento: gol sempre utili.

Scommesse

Aye (Brescia), Boga (Sassuolo), Bonazzoli (Sampdoria), Falco (Lecce), Karamoh (Parma), La Mantia (Lecce), Leao (Milan), Lo Faso (Lecce), Moncini (Spal), Orsolini (Bologna), Pedro (Fiorentina), Pinamonti (Genoa), Skov Olsen (Bologna), Sottil (Fiorentina), Sprocati (Parma), Torregrossa (Brescia), Tutino (Verona), Vlahovic (Fiorentina). Scommettiamo su almeno un paio di doppie cifre.