Il prossimo 24 ottobre ci sarà l'assemblea dei soci della Juventus. Il club campione d'Italia ha pubblicato una relazione sugli stipendi dei dirigenti per la stagione 2018-2019. Il più pagato è il direttore sportivo Fabio Paratici, l'uomo mercato, che precede il presidente Andrea Agnelli e il vice Pavel Nedved.

Quanto guadagnano i dirigenti della Juventus

Il d.s. bianconero Fabio Paratici è il più pagato tra i dirigenti juventini, guadagna 2,04 milioni di euro lordi (tra retribuzione fissa e bonus). Mentre il presidente Andrea Agnelli dalla Juventus prende 504.000 euro lordi, il vicepresidente Pavel Nedved, ex grande calciatore juventino, guadagna 503.000 lordi. Nei dati riferiti da Calcio & Finanza si può leggere anche lo stipendio di un altro membro del Consiglio di Amministrazione bianconero Paolo Garimberti, 74.000 euro lordi. Sono riportati anche gli stipendi di Beppe Marotta (1,5 milioni di euro lordi per il periodo luglio-ottobre 2018) e quello di Aldo Mazzia, entrambi hanno lasciato la Juventus un anno fa.

Gli stipendi dei calciatori della Juventus

Cristiano Ronaldo – 31 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Matthijs de Ligt – 7,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2024), Gonzalo Higuain – 7,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2021), Paulo Dybala – 7 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Adrien Rabiot – 7 milioni a stagione (scadenza contratto 2023), Aaron Ramsey – 7 milioni a stagione (scadenza contratto 2023), Miralem Pjanic – 6,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2023), Douglas Costa – 6 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Leonardo Bonucci – 5,5 milioni a stagione ((scadenza contratto 2023), Alex Sandro – 5 milioni a stagione (scadenza contratto 2023), Emre Can – 5 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Juan Cuadrado – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2020), Giorgio Chiellini – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2020), Sami Khedira – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2021), Mario Mandzukic – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2021), Blaise Matuidi – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2020), Wojciech Szczesny – 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2021), Federico Bernardeschi – 3 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Danilo – 3 milioni a stagione (scadenza contratto 2024), Daniele Rugani – 3 milioni a stagione (scadenza contratto 2023), Rodrigo Bentancur – 2,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Mattia Perin – 2,3 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Mattia De Sciglio – 2 milioni a stagione (scadenza contratto 2022), Gianluigi Buffon – 1,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2020), Marko Pjaca – 1,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2021), Merih Demiral – 1,3 milioni a stagione (scadenza contratto 2024), Carlo Pinsoglio – 0,3 milioni a stagione (scadenza contratto 2020)