Da un po’ di anni anche le semifinali di FA Cup si disputano a Wembley. Quest’anno tra le ultime quattro c’è solo una big il Manchester City, che vuole conquistare il trofeo, che manca nella bacheca di Guardiola. Le altre sono il Brighton, il Watford e il Wolverhampton, quest’ultime si giocheranno l’accesso alla finale il 7 aprile. Entrambe hanno un autentico appuntamento con la storia, da decenni non disputano una finale della Coppa d’Inghilterra. Fin qui tutto normale, perché spesso squadre senza campionissimi in rosa arrivano fino in fondo. Ma per decidere quale delle due squadre indosserà la prima maglia c’è bisogno della monetina, questa è stata la curiosa decisione della Football Association.

La monetina per scegliere la maglia

Il Watford ha la maglia gialla, i Wolves ce l’hanno arancione, una delle due deve utilizzare la seconda maglia. La federazione ha deciso che la sorte deciderà. Nella sede della FA si scoprirà chi avrà la possibilità di giocare la semifinale con la prima maglia.

Watford vs Wolverhampton, in semifinale di FA Cup

Watford e Wolverhampton stanno facendo una stagione a specchio. Un po’ a sorpresa entrambe lottano per un posto in Europa League. I Wolves hanno un punto in più della squadra del presidente Gino Pozzo, in FA Cup sono in semifinale. Queste due squadre stanno viaggiando a velocità elevatissime e stanno rivivendo emozioni molto forti. Il Watford non disputa la finale di FA Cup dal 1984 (la perse contro l’Everton), mentre il Wolverhampton addirittura non la gioca dal 1960. La squadra dalla proprietà italiana nei quarti ha buttato fuori il Crystal Palace, mentre i Wolves disputando una partita fantastica e hanno eliminato il Manchester United. Adesso le due compagini si sfideranno in una semifinale che per una delle due sarà storica, una tra Watford e Wolverhampton andrà in paradiso.