L’Italia si è qualificata per le semifinale dell’Europeo Under 17. Gli azzurrini hanno sconfitto per 1-0 il Portogallo e tra pochi giorni si giocheranno un posto in finale contro la fortissima Francia. Con questo successo l’Under 17 ha conquistato anche la qualificazione per il Mondiale di categoria in programma il prossimo mese di ottobre in Brasile.

Italia-Portogallo 1-0

Il c.t. Carmine Nunziata ha schierato questa formazione (4-3-1-2): Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Udogie; Brentan, Panada, Tongya, Esposito; Cudrig, Bonfanti. In avvio il Portogallo è vivace con Fabio Silva, la stellina della squadra. L’Italia c’è e risponde subito con Sebastiano Esposito, che ha esordito in Europa League con l’Inter. Proprio il giovane nerazzurro è protagonista al 26’ quando gli azzurri trovano quello che sarà il gol della vittoria, assist di Esposito e gran destro di Tongya, attaccante di proprietà della Juventus. Dopo quel gol la partita si incattivisce, e fioccano i cartellini. Nella ripresa la partita è vecchio stile. L’Italia si difende, il portiere Molla compie almeno quattro interventi decisivi, l’ultimo è sul solito Fabio Silva. Dopo un recupero lunghissimo gli azzurrini festeggiano il successo e passano alle semifinali.

I risultati dei quarti e il tabellone dell’Europeo Under 17

A Dublino l’Italia ha battuto 1-0 il Portogallo e si è qualificata per le semifinali dell’Europeo di categoria. Adesso gli azzurrini, che hanno strappato anche il pass per i Mondiali Under 17 del 2019, altro grandissimo traguardo, se la vedranno con la Francia che con il poker di Aouchiche ha stesso la Repubblica Ceca. In semifinale anche l’Olanda, che sfiderà la vincente di Ungheria-Spagna, l’ultimo quarto di finale.

Francia-Repubblica Ceca 6-1, Belgio-Olanda 0-3, Italia-Portogallo 1-0, Ungheria-Spagna.