Poteva andare molto meglio al Napoli che nei quarti di finale di Europa League se la vedrà con l'Arsenal, una delle grandi favorite per la vittoria finale. I partenopei se riusciranno a eliminare i Gunners affronteranno in semifinale una squadra spagnola, quella che uscirà dal derby tra Villarreal e Valencia. Urna benevola per il Chelsea. Sarri affronterà lo Slavia Praga e poi una tra Benfica e Eintracht.

I quarti di finale dell’Europa League 2018-2019

Napoli-Arsenal

Villarreal-Valencia

Benfica-Eintracht Francoforte

Slavia Praga-Chelsea

Il tabellone dell’Europa League, quarti e possibili semifinali

Il Napoli è l’ultima squadra italiana ancora in corsa in Europa League. Il club partenopeo storicamente non è mai troppo fortunato nei sorteggi e nell’urna ha pescato l’Arsenal, che con Emery è al quarto posto in Premier League e che ha grande tradizione, lo scorso arrivò tra le ultime quattro in Europa League. Se il Napoli riuscirà a passare il turno in semifinale troverà il Valencia o il Villarreal. Nell’altra parte del tabellone il Chelsea sembra non avere grandi avversari. I Blues se la vedranno con lo Slavia Praga nei quarti e poi eventualmente con Benfica o Eintracht, la squadra che ha eliminato l’Inter.

I precedenti tra Napoli e Arsenal

Si sono affrontate in partite ufficiali solo due volte il Napoli e l’Arsenal che nella stagione 2013-2014 erano nello stesso girone di Champions League. Quel girone è passato alla storia perché Gunners, partenopei e Borussia chiusero con 12 punti, la differenza reti condannò gli azzurri. All’Emirates l’Arsenal si impose per 2-0, nella gara del San Paolo fu il Napoli a vincere 2-0.

Lo spagnolo Emery è il tecnico dei Gunners.
in foto: Lo spagnolo Emery è il tecnico dei Gunners.

Le date di quarti, semifinali e finale dell’Europa League

I quarti si disputeranno l’11 e il 18 aprile, le semifinali invece il 2 e il 9 maggio, mentre la finalissima è in programma a Baku e si giocherà mercoledì 29 maggio.