La Lazio non vede l'ora di riscattare la sconfitta sul campo della Spal nell’ultimo turno di campionato e Simone Inzaghi vuole far ripartire la corsa della sua squadra già dall'Europa League. I biancocelesti nella gara d'esordio dell'edizione 2019/2020 della seconda competizione europea saranno di scena in casa del Cluj, mentre nell’altra sfida del girone E si sfideranno Celtic e Rennes. Lo scorso anno i capitolini abbandonarono la competizione agli ottavi per mano del Siviglia mentre due anni fa vennero estromessi dal Salisburgo ai quarti: c'è voglia di arrivare fino in fondo al torneo dopo due delusioni e l'affermazione in Coppa Italia e le componenti ci sono tutte.

Petrescu punta sul 4-3-3

Dan Petrescu non vuole snaturare la sua squadra e vuole mantenere un assetto offensivo: il modulo sarà il 4-3-3 con Arlauskis tra i pali e la difesa a quattro composta da Susic e Boli sille corsie laterali con Burka e Cestor al centro. Centrocampo a tre con Djokovic, Bordeianu e Paun ad appoggiare il tridente offensivo con Traoré, Deac e Omrani.

Lazio, out Immobile e Luis Alberto

Simone Inzaghi farà riposare due pedine importanti della sua Lazio, ovvero Ciro Immobile e Luis Alberto. In campo ci sarà il solito 3-5-2 con la coppia d'attacco che sarà formata da Caicedo e Correa, a centrocampo ci sarà Milinkovic-Savic ci sarà dal primo minuto insieme a Lucas Leiva e Berisha e gli esterni a tutta fascia saranno Lazzari e Jony. In difesa spazio a Vavro con Acerbi e Bastos mentre in porta ci sarà regolarmente Strakosha.

Probabili formazioni di Cluj-Lazio

Cluj (4-3-3): Arlauskis; Susic, Burka, Cestor, Boli; Djokovic, Bordeianu, Paun; Deac, Traorè, Omrani. All.: Petrescu.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Berisha, Jony; Correa, Caicedo. All. Inzaghi