Gianluca Vialli e Francesco Totti saranno gli ambasciatori di Roma per Euro 2020. La FIGC con un tweet ha annunciato la notizia scrivendo: “Due campioni, due bandiere, due fuoriclasse, due esempi…da adesso anche due ambasciatori”. Nella Capitale si disputeranno quattro partite dell’Europeo, in Italia si giocherà la gara d’apertura del campionato europeo del 2020.

Totti e Vialli ambasciatori di Euro 2020

Dunque la Federazione ha scelto due leggende del nostro calcio come ambasciatori dell’Europeo. Per la precisione Totti rappresenterà la città di Roma, mentre Vialli sarà l’ambasciatore dei volontari di Euro 2020. L’annuncio è stato dato a Coverciano in occasione della presentazione di due grandi eventi calcistici che si terranno in Italia l’Europeo Under 21 in programma a giugno 2019 e Euro 2020, il primo campionato europeo itinerante della storia: Due leggende azzurre saranno gli ambasciatori di Roma Euro 2020. Si tratta di Francesco Totti e Gianluca Vialli, scelti rispettivamente dalla FIGC come ambasciatore di Roma Euro 2020 e dei Volontari di Roma.”

Totti ha vinto i Mondiali con l’Italia, Vialli 3° a Italia ’90

La FIGC è andata sul sicuro scegliendo Francesco Totti, che con la nazionale ha vinto il Mondiale del 2006 e che è un simbolo del calcio italiano non solo della Roma, a cui ha legato tutta la sua carriera, e Gianluca Vialli, che ha vinto con Sampdoria, Juventus e Chelsea e che con la maglia azzurra ha conquistato il terzo posto a Italia ’90.

Roma e le altre sedi degli Europei del 2020

A Roma si giocheranno quattro partite di Euro 2020, tre partite della fase a gironi, su tutte quella inaugurale e una dei quarti di finale. Le altre città che ospiteranno gli Europei saranno: San Pietroburgo, Copenaghen, Amsterdam, Bucarest, Londra, Glasgow, Bilbao, Dublino, Monaco, Budapest e Baku.