Il grande calcio europeo si riprende la scena. Dopo i primi quattro turni di qualificazione, tutte le nazionali sono infatti al lavoro per preparare i prossimi impegni di qualificazione ad Euro 2020. Oltre alle due partite degli Azzurri di Roberto Mancini (contro Armenia e Finlandia), anche le altre nazionali saranno infatti in campo per cercare di guadagnare punti importanti per il grande evento itinerante dell'estate prossima. Saranno in tutto venticinque le sfide che verranno giocate.

Aspettiamoci dunque una tre giorni di calcio spettacolare. Una ‘full immersion' che terrà inchiodati davanti alle televisione i tifosi di tutta Europa. Insieme alla Nazionale italiana, saranno infatti impegnate anche le altre big del vecchio Continente: dalla Spagna, che affronterà Romania e Isole Far Oer, a Germania e Olanda: attese dallo scontro diretto di Amburgo. Sarà infine un weekend di fuoco anche per Inghilterra, Portogallo e Francia: in campo sabato, rispettivamente contro Bulgaria, Serbia e Albania.

Tutte le partite del quinto turno di qualificazione ad Euro 2020

Giovedì 5 settembre 

Armenia-Italia (Gruppo J), ore 18:00

Israele-Macedonia del Nord (Gruppo G), ore 20:45

Bosnia ed Erzegovina-Liechtenstein (Gruppo J), ore 20:45

Far Oer-Svezia (Gruppo F), ore 20:45

Romania-Spagna (Gruppo F), ore 20:45

Norvegia-Malta (Gruppo F), ore 20:45

Gibilterra-Danimarca (Gruppo D), ore 20:45

Irlanda-Svizzera (Gruppo D), ore 20:45

Finlandia-Grecia (Gruppo J), ore 20:45

Venerdì 6 settembre

Estonia-Bielorussia (Gruppo C), ore 18:00

Cipro-Kazakistan (Gruppo I), ore 18:00

Slovacchia-Croazia (Gruppo E), ore 20:45

Galles-Azerbaigian (Gruppo E), ore 20:45

Germania-Olanda (Gruppo C), ore 20:45

Austria-Lettonia (Gruppo G), ore 20:45

Scozia-Russia (Gruppo I), ore 20:45

Slovenia-Polonia (Gruppo G), ore 20:45

San Marino-Belgio (Gruppo I), ore 20:45

Sabato 7 settembre

Kosovo-Repubblica Ceca (Gruppo A), ore 15:00

Lituania-Ucraina (Gruppo B), ore 18:00

Inghilterra-Bulgaria (Gruppo A), ore 18:00

Islanda-Moldavia (Gruppo H), ore 18:00

Serbia-Portogallo (Gruppo B), ore 20:45

Francia-Albania (Gruppo H), ore 20:45

Turchia-Andorra (Gruppo H), ore 20:45