Dopo l'anticipo del venerdì tra Inter e Roma la giornata numero 15 della Serie A 2019/2020 entra nel vivo. Alle ore 18:00 alla Dacia Arena di Udine si giocherà la seconda gara del sabato e sarà di scena il Napoli di Carlo Ancelotti. Sia i friulani di Luca Gotti che gli azzurri sono in difficoltà e devono dare delle risposte tornando al successo per provare a superare il momento difficile. I partenopei non stanno vivendo un buon periodo e sono settimi in classifica con 20 punti, frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte: al momento la squadra azzurra è a 8 punti dalla zona Champions League e dopo l'ammutinamento la situazione stenta a ripartire. I friulani occupano il 14° posto in coabitazione con Sassuolo e Lecce a quota 14, provenienti da 4 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte.

Dove vedere Udinese-Napoli in tv e streaming

La partita tra Udinese e Napoli, valida per la 15^ giornata di Serie A, si giocherà sabato 7 dicembre alle ore 18:00 alla Dacia Arena di Udine e sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra) ed è disponibile anche lo streaming sul dispositivo SkyGo.

In alternativa sarà possibile seguire la gara in diretta streaming su Now Tv , il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente, acquistando uno dei pacchetti offerti, di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare.

Le probabili formazioni di Udinese-Napoli

Qui Udinese, ballottaggio Nestorovski-Lasagna per Gotti

Luca Gotti punterà sul consueto 3-5-2. In attacco Nestorovski dovrebbe spuntarla su Lasagna come partner di Okaka, con De Paul che parte da intermedio per aprirsi il campo e creare problemi sulla trequarti avversaria.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Opoku, Mandragora, Walace, De Paul, Larsen; Okaka, Nestorovski. Allenatore: Gotti

Qui Napoli, Ancelotti sceglie la coppia Lozano-Llorente

Ancelotti non avrà a disposizione Allan mentre Koulibaly, reduce da un problema alla spalla, è stato regolarmente convocato e dovrebbe fare coppia con Manolas al centro della difesa. A centrocampo Elmas e Zielinksi dal 1′ mentre Insigne dovrebbe agire da esterno sinistro con la coppia Lozano-Llorente davanti.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Lozano, Llorente. Allenatore: Ancelotti