Napoli-Verona si gioca sabato 19 ottobre alle ore 18 allo stadio San Paolo. La squadra di Ancelotti è al quarto posto in classifica e sulla carta parte nettamente favorita rispetto all'Hellas. Si gioca dopo la ‘sfuriata' del presidente, Aurelio De Laurentiis, che ha richiamato all'ordine Lorenzo Insigne ("decida cosa vuol fare da grande e rispetti il tecnico"), chiarito che non ha alcuna intenzione di fare follie economiche per trattenere Mertens e Callejon ("se vogliono i milioni della Cina vadano pure lì") ed espresso pieno sostegno all'allenatore, Carlo Ancelotti ("auspico che possa restare con noi per altri dieci anni"). Sia partenopei sia scaligeri sono reduci da vittorie nell'ultimo turno prima della sosta: 2-1 al Brescia per gli azzurri, 2-0 alla Samp per l'Hellas.

Su quali canali vedere in tv e in streaming Napoli-Verona

Dove sarà possibile vedere in tv la partita? Su Sky Sport che, secondo la programmazione del palinsesto, la trasmetterà sui canali Sky Sport Serie A (202 e 249) e Sky Sport (251). Per chi volesse seguire Napoli-Verona on-line sarà potrà collegarsi in diretta streaming attraverso Sky Go, la piattaforma riservata agli abbonati Sky, oppure attraverso i ticket di Now Tv (web tv di Sky).

Le ultime notizie sulle formazioni di Napoli-Verona

Milik favorito su Llorente per l'attacco del Napoli. Sarà il polacco – in gol con la Polonia nel turno di qualificazione a Euro 2020 – ad affiancare Younes (altra sorpresa delle scelte di Ancelotti). È questa una delle ultime notizie sulle formazioni che andranno in campo sabato al San Paolo. Per il resto, complici le indisponibilità di Hysaj e Maksimovic, in difesa Di Lorenzo e Ghoulam giocheranno sulle corsie esterne, Manolas e Koulibaly al centro del pacchetto arretrato. Centrocampo con Allan e Fabian Ruiz nel cuore della mediana, Callejon e Insigne esterni. Il Verona si presenta con il 3-4-2-1: ci sarà Stepinski in attacco; conferme a centrocampo con Faraoni a destra, Lazovic a sinistra, Veloso in regia e Amrabat. Kumbulla, Gunter e Rrahmani costituiranno il terzetto davanti a Silvestri.

  • Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Younes (Mertens), Milik. All.: Ancelotti.
  • Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. All.: Juric.

Piccinini è l'arbitro designato per la partita Napoli-Verona

Piccinini di Forlì è l'arbitro designato per la sfida del San Paolo tra Napoli e Verona. Preti e Valeriani saranno gli assistenti di linea mentre toccherà ad Aureliano l'incarico di quarto uomo. In cabina di regia al Var ci saranno Mariani e Schenone.