Archiviata la sconfitta contro il Borussia Dortmund, l'Inter di Antonio Conte torna a San Siro domani, domenica primo dicembre alle ore 15, dopo tre successi consecutivi tra Serie A e Champions League. A tentare di mettere un bastone tra le ruote del carro nerazzurro arriva la Spal di Leonardo Semplici: al penultimo posto, in crisi di punti e a caccia di una vittoria che manca dallo scorso 5 ottobre.

Dove vedere Inter-Spal in diretta tv e in streaming

La sfida dello stadio Meazza sarà dall’emittente satellitare Sky, che darà l'opportunità a tutti i tifosi di seguire l'evento su Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite e canali 472 e 482 del digitale terrestre). Per gli abbonati ci sarà come di consueto la possibilità della visione in streaming grazie all'applicazione Sky Go per PC, notebook, tablet e smartphone. Un'altra opzione per la visione sarà garantita anche tramite l'acquisto del ticket di Now Tv.

Le ultime notizie sulle formazioni di Inter-Spal

Qui Inter, mini turnover per Conte. Complice il tour de force tra campionato e coppa, e in vista del decisivo incontro con il Barcellona, Antonio Conte potrebbe far riposare qualche giocatore in difesa e a centrocampo. Davanti a Samir Handanovic, potrebbe quindi trovar posto D'Ambrosio con Godin che dovrebbe accomodarsi in panchina. Nel mezzo Lazaro e Biraghi sono favoriti su Candreva e Asamoah. In attacco confermata invece la coppia Lautaro Martinez-Lukaku

  • Inter (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Lazaro, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.

Qui Spal, tre assenze importanti per Semplici. Per la trasferta di Milano, Leonardo Semplici non avrà Missiroli (squalificato) e molto probabilmente neanche Strefezza (in dubbio per un problema al quadricipite della coscia sinistra) e Di Francesco: anche lui non al meglio. Le buone notizie per il tecnico biancazzurro arrivano dal rientro dopo le squalifiche di Cionek e Tomovic. A centrocampo dovrebbe dunque giocare Valdifiori, con Sala e Reca sulle corsie laterali. La coppia d'attacco del 3-5-2 ferrarese sarà composta da Floccari e Petagna.

  • Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Sala, Murgia, Valdifiori, Kurtic, Reca; Floccari, Petagna.