Dopo il netto 4-0 inflitto all'Istanbul Basaksehir nella gara d'apertura della fase a gironi dell'Europa League il cammino della Roma sembrava in netta discesa. E invece giovedì sera i giallorossi si giocano tutto in Turchia. Una sconfitta potrebbe significare eliminazione, ma anche un pareggio renderebbe complicatissimo il cammino della squadra di Fonseca che potrebbe essere costretta a giocarsi tutto nell'ultima giornata.

Quando si gioca Istanbul Basaksehir-Roma

La gara valida per la quinta giornata del Girone J dell'Europa League si disputerà a Istanbul giovedì 28 novembre. Il calcio d'inizio è previsto alle ore 18.55. Per la Roma questa sarà la terza e ultima trasferta della fase a gironi, perché chiuderà poi contro il Wolfsberger.

Dove vedere Istanbul Basaksehir-Roma in tv e in streaming

Non sarà possibile seguire in chiaro l'incontro della squadra di Fonseca, quarta in classifica in Serie A. La partita andrà in onda in diretta e in esclusiva su Sky, che la trasmetterà sui canali 201 (Sky Sport Uno) e 252 (Sky Sport). Partita visibile anche in streaming su Sky Go e su Now Tv.

Le probabili formazioni di Istanbul Basaksehir-Roma

Fonseca ha recuperato Pellegrini e Mkhitaryan, ha una scelta maggiore in attacco, ma in Turchia ci va senza Florenzi, che prosegue questa complicata stagione, e Pastore, entrambi sono acciaccati. Potrebbe avere una chance dall'inizio Cengiz Under, ala della Roma e nazionale turco. In difesa sempre fuori Fazio, mentre sulla fascia destra toccherà a Spinazzola. L'Istanbul Basaksehir invece giocherà con il solito 4-3-3 e cercherà di chiudere i conti, perché vincendo sarebbe qualificato e potrebbe avere anche la certezza del primo posto se l'altra gara del girone terminerà in pareggio.

  • ISTANBUL BASAKSEHIR (4-3-3): Gunok; Caiçara, Epureanu, Ponk, Clichy; Azubuike, Topal, Özcan; Visca, Crivelli, Gulbrandsen.
  • ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Lo. Pellegrini, Under; Dzeko.