Cagliari-Milan si gioca alla Sardegna Arena sabato 11 gennaio. È la partita valida per l'anticipo delle ore 15 della 19a giornata di Serie A. Il pronostico vede in leggero vantaggio la formazione di Stefano Pioli, nonostante i 7 punti di svantaggio dai sardi tra le sorprese di questa stagione. Grande curiosità per il possibile impiego dal 1′ di Zlatan Ibrahimovic con l'allenatore rossonero che ha dichiarato: "Non ha la forma per giocare i 90′ ma è carico e si è allenato con entusiasmo, può iniziare titolare contro il Cagliari. Sta a me decidere"

Cagliari-Milan: come arrivano le due squadre al match

Cagliari e Milan non arrivano alla sfida di sabato pomeriggio nelle migliori condizioni. I rossoblu sono reduci dalla sconfitta dell’Epifania sul campo della Juventus per 4-0. Un ko che ha portato a 3 le battute d’arresto consecutive degli uomini di Maran dopo quelle con Udinese e Lazio. L’ultima vittoria risale al 2 dicembre contro la Sampdoria, per una formazione che resta comunque in zona Europa, occupando il posto valido per la qualificazione all’Europa League, con 29 lunghezze all’attivo. Tempi duri anche per il Milan che nelle ultime 3 giornate ha collezionato due pareggi con Sassuolo e Sampdoria, intervallati dal tonfo contro l’Atalanta, senza mai trovare il gol. 22 i punti per i rossoneri che ora viaggiano a meno 7 dall’ultimo posto per l’Europa, occupato proprio dal Cagliari e sperano in Ibrahimovic per tornare al successo.

Le probabili formazioni di Cagliari e Milan

Ibrahimovic dal 1′. Potrebbe essere questa la soluzione scelta da Pioli per provare a risollevare le sorti del Milan. Cambio di modulo dietro l'angolo per i rossoneri che potrebbero dunque affidarsi allo svedese in coppa con Rafael Leao (preferito a Piatek che potrebbe essere ceduto). nel Cagliari, senza gli acciaccati Cacciatore e Mattiello, possibile conferma dell'undici visto con la Juventus, con Nainggolan e Joao Pedro alle spalle di Diego Simeone.

  • CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Klavan, Pisacane, Lu. Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. Allenatore: Maran. A disposizione: Rafael, Mattiello, Lykogiannis, Walukiewicz, Ionita, Birsa, Oliva, Cerri, Ragatzu, Castro. 
  • MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Leao. Allenatore: Pioli. A disposizione: Reina, Ant. Donnarumma, A. Conti, Gabbia, Rodriguez, Bonaventura, Brescianini, Krunic, Suso, Piatek, Rebic

Cagliari-Milan: dove vedere la partita in tv e streaming

La partita tra Cagliari e Milan verrà trasmessa in diretta tv e in esclusiva per abbonati su Sky, che manderà in onda l’evento su Sky Sport e Sky Sport Serie A (202, 249, 251 satellite, 473, 483 digitale terrestre). Il live streaming invece sarà disponibile in due modi: il primo – sempre riservato ai clienti – è scaricare la app Sky Go sui differenti dispositivi (pc, tablet, smartphone) e collegarsi alla piattaforma dell'emittente satellitare; il secondo è usufruire del servizio offerto – sempre da Sky – con Now Tv che permette la visione on-line del singolo evento previo pagamento del ticket.