Segnare è importante ma non subire gol a volte lo è ancor di più. Non è un caso che spesso e volentieri chi si aggiudica i titoli nazionali è la stessa squadra che vanta il minor numero di reti subite, con la classica difesa di ferro che sa fare la differenza nei 90 minuti in cui ogni punto e fondamentale. Così, in Italia come in Inghilterra, Germania o Francia e nei periferici campionati europei. Dopo tre mesi di gare si può stilare una prima parziale classifica che testimonia i reparti migliori ma soprattutto evidenzia in vista di gennaio chi dovrà mettere mano davanti alla propria porta.

Il Reims guida la speciale classifica

Ovviamente, in una classifica del genere ci sono sempre delle sorprese e infatti anche in questo caso, la difesa meno battuta di tutta Europa è quella di una squadra di seconda fascia, il Reims che in Ligue1 ha subito la pochezza di 6 gol subiti in 13 giornate con una media di 0.46 a partita. Dietro ai francesi, i baschi dell'Athtelic Bilbao che militano in Liga, con 8 gol in 13 turni di campionato. Terza posizione sul podio occupata dall'Atletico Madrid, altra franchigia spagnola con lo stesso score.

Top Team lontani dal podio

I big team europei che fine hanno fatto? A tenere alte le sorti dei migliori club c'è il Paris Saint Germain che ha subito 8 reti in 13 gare disputate, mentre la Juventus è solamente settima, con 9 reti su 12 incontri e una media gol a partita di 0.75.  Stesso score del Real Madrid, mentre il Liverpool che imperversa in Premier League è 10° con 10 gol subiti (media 0.83). Più in basso il Manchester United e l' l'Inter (12 su 12)

Le piccole capitanate dal Leicester

Le altre sorprese? Non mancano, anche in Italia perché tra le prime quattro ci sono anche il Cagliari di Maran (12 reti su 12 gare) e il Verona di Juric (11 reti su 12 partite). Spiccano anche le posizioni di altre ‘piccole', come il Leicester con 8 gol subiti in 13 giornate (0.61 reti di media a partita), lo Sheffield United (9 gol subiti in 12 giornate e 0.75 reti di media a partita) e il Montpellier (10 gol subiti in 13 giornate e 0.77 reti di media a partita).