Ora è anche ufficiale. Il tweet del presidente, Aurelio De Laurentiis, dà il benvenuto al neo acquisto dei partenopei. Si tratta di Diego Demme, che è formalmente un giocatore del Napoli. Il club azzurro ha piazzato il primo colpo del mercato di gennaio. L'ex centrocampista del Lipsia sarà subito a disposizione di Gattuso ma non potrà fare il suo esordio già nella giornata odierna in occasione della partita con la Lazio, l’ultima del girone d’andata. Molto più probabile che sarà del match in Coppa Italia contro il Perugia. Il Napoli cercherà di rinforzarsi ulteriormente a centrocampo anche con l'innesto di Lobotka.

Demme al Napoli, le cifre dell’acquisto

Il centrocampista ha firmato un contratto quinquennale, guadagnerà 2 milioni di euro netti a stagione. Il Lipsia incasserà per la cessione di Diego Demme 12 milioni di euro più 2 di bonus. Una cifra esigua considerato il valore di Demme, uno dei punti fermi della squadra che sta comandando in Bundesliga.

La carriera di Diego Demme

Napoli era nel suo destino, il papà lo chiamò Diego per amore di Maradona e lui, in tempi non sospetti, disse di ispirarsi a Gattuso (come calciatore), che ora si troverà come allenatore. Demme è un centrocampista che corre tantissimo, ha una media di dodici chilometri a partita, segna poco (solo un gol in sei anni e mezzo con il Lipsia in campionato). Del Lipsia era una bandiera, arrivato nel club della Red Bull quand’era in terza serie che ora è al comando del campionato ed è pure negli ottavi di Champions League. Con la nazionale tedesca ha disputato una sola partita, ma ha fatto parte della squadra che ha vinto la Confederations Cup nel 2017.

Dove giocherà Demme, e chi perderà il posto nel Napoli

Dare una risposta a questa domanda è molto semplice. Nel 4-3-3 di Gattuso Demme sarà il play di centrocampo, sarà il regista della squadra, che il Napoli non ha avuto dopo l’addio di Jorginho. Allan si sistemerà alla destra di Demme, l’altra mezzala sarà uno tra Fabian Ruiz, grande delusione della stagione dei partenopei, e Zielinski, in ripresa nelle ultime settimane.