Hanno fatto molto rumore nei giorni scorsi le parole di Patrick Kluivert su de Ligt e sul suo presunto pentimento di aver accettato la proposta di mercato della Juventus. Secondo l'ex attaccante olandese, attuale dirigente e responsabile del settore giovanile del Barcellona, il talento olandese avrebbe fatto bene a seguire il suo "gemello" de Jong accettando la proposta blaugrana. Sulla questione è intervenuto il diretto il diretto interessato che ha smentito Kluivert, dichiarando di essere molto felice in bianconero.

de Ligt risponde Kluivert, mai pentito di scegliere la Juventus

Il Barcellona e Kluivert hanno provato a più riprese a portare in Catalogna de Ligt che alla fine però ha deciso di accettare l'offerta di mercato della Juventus. L'infortunio di Chiellini ha costretto il difensore oranje ad accelerare il periodo di ambientamento sotto la Mole, non senza difficoltà. Nonostante tutto però nessun pentimento da parte del calciatore che ha smentito a Voetbal Primeur le parole del suo più maturo connazionale: "Non mi sono pentito affatto di essere andato alla Juve. Si dicono e si scrivono tante cose e se uno come Kluivert a parlare la cosa può sembrare vera, ma la sua non è altro che una supposizione".

de Ligt felice alla Juventus con Ronaldo, Buffon, Bonucci e Chiellini

Certo le critiche non sono mancate al giocatore, che però è sempre stato difeso da Sarri e dai compagni di squadra, conquistando i tifosi con il gol decisivo nel derby contro il Torino. Come giudica de Ligt il suo avvio di stagione alla Juventus? In modo molto positivo, anche grazie alla presenza dei senatori bianconeri: "Quando arrivi dall'Ajax pensi: ‘Oh Ronaldo, Buffon, Bonucci, Chiellini… ma se ci giochi per due mesi sparisce tutto e diventano solo compagni di squadra e amici".

Come giudica de Ligt i primi mesi alla Juventus

Dopo un inizio in salita, con qualche errore di troppo (confermato dallo stesso de Ligt), le cose sono andate sempre meglio per lui. L'ex Ajax vuole crescere ancora, e ripagare il supporto garantitogli da compagni e tifosi: "Ci sono sempre tante aspettative quando vieni acquistato per certe cifre e dopo quella partita la situazione è peggiorata. Ma in realtà sto facendo passi da gigante in ogni partita, apprezzo sempre il supporto di compagni e tifosi e sono contento alla Juventus".