9 reti in 6 partite. Cristiano Ronaldo è una macchina da gol per la Juventus. Grazie all'ultima marcatura dal dischetto contro la Roma, l'attaccante portoghese ha raggiunto un record molto particolare: CR7 ha segnato a tutte le squadre che ha affrontato in Serie A dalla scorsa stagione in poi. Eccezion fatta per Lecce e Brescia, contro cui non ha giocato, e il Chievo l'unica squadra ad essere riuscita a "murare" il bomber in 180′.

Cristiano Ronaldo in gol con la Juventus contro ogni squadra di Serie A tranne il Chievo

Cristiano Ronaldo in una stagione e mezzo con la maglia della Juventus ha segnato a tutte le squadre contro cui ha giocato, come evidenziato da Sky Sport. Anche la Roma è finita tra le "vittime" del bomber bianconero che ha battuto Pau Lopez realizzando un calcio di rigore nel posticipo dell'ultima domenica di Serie A. Escludendo Lecce e Brescia, contro cui CR7 non è sceso in campo, è una sola la squadra che è riuscita a non farsi bucare dall'attaccante. Si tratta del Chievo Verona che nella scorsa annata in 180′ si è opposto con successo al centravanti. Merito anche di Stefano Sorrentino, il portiere che riuscì a parare un calcio di rigore a Cristiano Ronaldo.

Ronaldo, vittima preferita il Sassuolo

La vittima preferita di Cristiano Ronaldo in Serie A è stato il Sassuolo con 4 gol subiti in 3 partite. A seguire Cagliari, Udinese e Sampdoria che hanno incassato dal portoghese 3 reti in 2 partite. Particolari i casi di Milan, Roma e Inter, squadre che l'attaccante ha affrontato non solo con la casacca della Juventus. Ronaldo ha segnato ai rossoneri solo un gol in Serie A in 2 partite, ma ha impreziosito il suo score segnando una rete in Supercoppa e due in Champions con le maglie di United e Real Madrid. Discorso simile contro i giallorossi: un gol in Serie A, e 5 addirittura in Champions con le maglie di Manchester United e Real. Contro l'Inter invece un gol in Serie A e uno in Champions con lo United

Tutti i gol di Ronaldo in Serie A con la Juventus

SASSUOLO: 4 gol in 3 partite di Serie A; FROSINONE: 2 gol in 2 partite di Serie A; UDINESE: 3 gol in 2 partite di Serie A; GENOA: 2 gol in 2 partite di Serie A; EMPOLI: 2 gol in 1 partita di Serie A; MILAN: 1 gol in 2 partite di Serie A (più 1 gol in Supercoppa Italiana, sempre con i bianconeri, e 2 gol in Champions con le maglie di Manchester United e Real Madrid); SPAL: 2 gol in 2 partite di Serie A; FIORENTINA: 1 gol in 3 partite di Serie A; TORINO: 2 gol in 3 partite di Serie A; ATALANTA: 1 gol in 2 partite di Serie A; SAMPDORIA: 3 gol in 2 partite di Serie A; LAZIO: 2 gol in 3 partite di Serie A; PARMA: 2 gol in 3 partite di Serie A;  INTER: 1 gol in 3 partite di Serie A (più 1 gol in Champions con la maglia del Manchester United); NAPOLI: 1 gol in 3 partite di Serie A; VERONA: 1 gol in 1 partita di Serie A; BOLOGNA: 1 gol in 3 partite di Serie A; CAGLIARI: 3 gol in 2 partite di Serie A; ROMA: 1 gol in 3 partite di Serie A (più 5 gol in Champions con le maglie di Manchester United e Real Madrid)