Brutta avventura in Coppa Italia per il Sassuolo di De Zerbi che deve chinare il capo al Perugia vincente di misura al Mapei per 2-1. Nel primo dei tre turni eliminatori di mercoledì 4 dicembre che vede in palinsesto anche i match (alle 18) Spal-Lecce e (alle 21.00) Udinese-Bologna c'è subito la sorpresa. Merito di un primo tempo perfetto disputato dagli umbri di Massimo Oddo.

Primo tempo strepitoso

E' dunque il Perugia ad approdare inaspettatamente agli ottavi di finale di Coppa Italia con la squadra umbra che si è imposta sul campo del Sassuolo. Un avvio arrembante da parte del Perugia che al 10° sblocca il risultato grazie al gol di Mazzocchi e al 17° riesce nel raddoppio con Nicolussi Caviglia. Partita in salita per i neroverdi che non sono riusciti a raddrizzare il match e solamente all'82° Bourabia riapre la partita. Purtroppo per i padroni di casa, il risultato non cambia e gli umbri passano il turno per gli ottavi dove affronteranno il Napoli di Carlo Ancelotti.

Fulignati, parate top

Il merito del passaggio del turno va anche e soprattutto al portiere del Perugia, Fulignati che para il parabile mantenendo le distanze dal Sassuolo, con almeno tre parate decisive nel primo tempo e una spettacolare a fine match su Djuricic. Sassuolo sfortunato, con un palo colpito da Duncan

Risultati quarto turno eliminatorio

CREMONESE-Empoli 1-0
GENOA – Ascoli 3-2
FIORENTINA – Cittadella 2-0
Sassuolo – PERUGIA 1-2

Le gare da disputare

Spal – Lecce 04/12, ore 18
Udinese – Bologna 04/12, ore 21
Parma – Frosinone 05/12, ore 18
Cagliari – Sampdoria 05/12, ore 21

Gli accoppiamenti agli ottavi di finale

Napoli – Perugia
Lazio – Cremonese
Atalanta – Fiorentina
Inter – vincente Cagliari/Sampdoria
Milan – vincente Spal/Lecce
Torino – Genoa
Roma – vincente Parma/Frosinone
Juventus – vincente Udinese/Bologna