Uno dei quarti di finale della Coppa Italia 2019/2020 mette di fronte la capolista Juventus e la Roma per uno scontro che si preannuncia incandescente. La squadra di Paulo Fonseca affronterà la quella di Maurizio Sarri all'Allianz Stadium per provare a strappare il pass per le semifinali del torneo nazionale e dopo l'allenamento di rifinitura il tecnico giallorosso è intervenuto ai microfoni dell'emittente ufficiale del club per presentare la gara contro i bianconeri. L'allenatore portoghese ha parlato così del momento della sua squadra:

Abbiamo sostenuto un allenamento molto corto, i giocatori non hanno recuperato dal Genoa ma ci siamo preparati strategicamente. I giocatori sono motivati, hanno fiducia: vedremo domani contro questa grande squadra.

Rispetto alla partita di Genova Paulo Fonseca avrà a disposizione qualche uomo in più ma il tecnico portoghese ha già un occhio rivolto al derby di domenica contro la Lazio:

Recupererà solo Fazio. Perotti e Pastore non sono pronti, Mkhitaryan non è pronto, per il derby speriamo di avere Perotti. Sappiamo che sarà difficile, la Juve è in un buon momento, ma possiamo pensare di vincere. Contro di loro in campionato abbiamo fatto una buona partita. L’abbiamo rivista, avevamo bisogno di capire dove avevamo sbagliato, non possiamo commettere gli errori del primo quarto d’ora, dobbiamo essere più vicini a quelli del secondo tempo.

Fonseca: Contro la Juve vogliamo vincere

La squadra giallorossa ha sempre perso all'Allianz Stadium ma il tecnico lusitano questa non è una buona motivazione per partire già sconfitti e punta il passaggio del turno:

Ma questo non è importante. Dobbiamo giocare con convinzione, voglia di vincere e fiducia. Sappiamo che sarà una partita difficile, la Juventus è una grandissimi squadra. Abbiamo fatto già una buona partita contro i bianconeri e possiamo pensare di vincere.

Fonseca non crede che aver giocato già contro la Juventus in campionato possa aiutare la Roma a essere più attenta contro la squadra che comanda la Serie A: "Può aiutare entrambe le squadre. Non possiamo sbagliare come abbiamo fatto nei primi minuti della gara di campionato".

Fonseca: Kalinic giocherà una buona partita

La squadra dovrebbe essere questa: Pau Lopez in porta, Florenzi e Kolarov terzini con Smalling e Mancini in difesa, Diawara e Cristante a centrocampo con Ünder, Pellegrini e Kluivert nel ruolo di trequartisti ma l'unica punta sarà Kalinic, vista la squalifica di Dzeko. Sul centravanti croato Fonseca ha dichiarato: "Ha fatto una buona partita contro il Parma e sono fiducioso per la gara di domani. Giocherà una buona partita".