Anche Spal e Udinese si qualificano per gli ottavi di finale della Coppa Italia. La squadra di Semplici, penultima in Serie A, ha ritrovato il successo. In casa la Spal ha sconfitto il Lecce per 5-1. Mentre alla Dacia Arena l'Udinese ha battuto 4-0 il Bologna, gol di Barak, De Maio, Mandragora e Lasagna. Nella giornata di oggi ha passato il turno anche il Perugia, che ha vinto 2-1 in casa del Sassuolo. Gli umbri sono una delle due squadre di Serie B agli ottavi, l'altra la Cremonese. Giovedì si completa il quarto turno con Parma-Frosinone (in campo alle 18) e Cagliari-Sampdoria (ore 21).

Spal-Lecce 5-1

Travolgente successo della squadra di Semplici che chiude il primo tempo sul 4-0. Il brasiliano Igor, difensore poliedrico già nel mirino dell'Atalanta, apre le danze, poi segnano Paloschi, Murgia e Cionek. Imbula rende meno amaro il passivo per il Lecce di Liverani. La Spal fa la manita all'84' quando Floccari realizza il gol del 5-1. La Spal si qualifica così per gli ottavi di finale in cui sfiderà il Milan.

Udinese-Bologna 4-0

L'Udinese si riscatta. La squadra di Gotti, ko nelle ultime due partite di campionato (perse contro Sampdoria e Lazio), in casa ha sconfitto per 3-0 il Bologna. I gol li hanno realizzati nel primo tempo il ceco Barak, a lungo assente, e il centrale De Maio, e nella ripresa con Mandragora e Lasagna. L'Udinese si qualifica così per gli ottavi di finale e nel mese di gennaio darà vita a una sfida tutta bianconera con la Juventus, vincitrice di 13 edizioni della Coppa Italia.

Il tabellone degli ottavi di Coppa Italia

Le gare degli ottavi di finale si disputeranno tra il 15 e il 22 di gennaio. Questi gli accoppiamenti, dall'alto verso il basso: Napoli-Perugia, Lazio-Cremonese, Atalanta-Fiorentina, Inter-vincente Cagliari-Sampdoria, Milan-Spal, Torino-Genoa, Roma-vincente Parma-Frosinone, Juventus-Udinese.