Il Liverpool campione d'Europa e fiore all'occhiello del calcio inglese potrebbe subire una clamorosa esclusione dall'attuale Coppa di Lega anglosassone. Il tutto per un errore formale che non ammette deroghe e scusanti per il quale il club dei diavoli rossi è stato già formalmente informato dalla Federcalcio inglese.

L'indiscrezione è arrivata dai media anglosassoni e riguarda lo schieramento in campo di un giocatore che non poteva (e doveva) essere inserito in lista. Secondo quanto riportato da The Athletic, la squadra di Jurgen Klopp rischia l'eliminazione perchè il tecnico tedesco avrebbe infatti schierato un giocatore ineleggibile, pratica ovviamente vietata e che comporterebbe l'uscita dei campioni d'Europa. Il tutto dopo che il Liverpool aveva debuttato con successo passando il primo turno battendo il Milton Keynes Dons, fuori casa con un perentorio 2-0.

I tanti volti nuovi contro il Milton

Chi sia il giocatore al momento non è dato sapere, fatto sta che nell'unidici di partenza, ovviamente rimaneggiato con molti rincalzi e seconde linee c'erano diversi calciatori semisconosciuti. Tra questi, Harvey Elliott, Curtis Jones e Ki-Jana Hoever mentre altri si sono aggiunti a gara in corso, come Herbie Kane, Pedro Chirivella e Sepp van den Berg.

Un portavoce del club ha dichiarato: "Il club è a conoscenza di un potenziale problema amministrativo relativo a uno dei nostri giocatori. Stiamo collaborando con le autorità competenti al fine di stabilire i fatti in questione e non faremo ulteriori commenti fino al completamento di questo processo."

Cosa dice il regolamento

Il Liverpool è tornato dalla trasferta con una vittoria per 2-0, che li ha portati alla qualificazione per il quarto round di Coppa dove sfiderà l'Arsenal ad Anfield ad ottobre. Le regole EFL stabiliscono che un giocatore deve essere "registrato e idoneo a partecipare a una partita della Premier League che inizia contemporaneamente e alla stessa data della partita della competizione in conformità con le regole della Premier League. I giocatori registrati su base temporanea non potranno giocare a meno che il Club sia in possesso della registrazione completa e non dia il proprio consenso scritto"