Tutto in 90 minuti. La fase a gironi della Champions League 2019/2020 è pronta per il gran finale. Il ricco programma della sesta e ultima giornata che si svilupperò tra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre decreterà il quadro definitivo delle 16 qualificate agli ottavi di finale della competizione per club più prestigiosa d’Europa.

Otto squadre già qualificate agli ottavi: Juve già certa del primo posto

Otto le squadre che hanno già staccato il pass: Psg, Bayern Monaco, Manchester City, Juventus e Barcellona sono già certe di chiudere al primo posto il proprio raggruppamento, Real Madrid e Tottenham invece di terminare in seconda posizione, mentre il Lipsia, già matematicamente agli ottavi, solo dopo questo ultimo turno saprà se sarà inserita nell’urna delle prime o delle seconde classificate.

Otto posti ancora liberi: Inter e Napoli hanno il destino nelle loro mani

Sono ancora otto dunque i posti liberi per completare il quadro del primo turno ad eliminazione diretta di questa edizione della Champions League. Tutto dipenderà dai risultati di questa sesta e ultima giornata. Turno decisivo dunque anche per le altre tre italiane in gioco: al Napoli basterà non perdere al San Paolo contro i belgi del Genk per qualificarsi (la posizione finale dipenderà dallo scontro da dentro o fuori tra il Salisburgo e i campioni in carica del Liverpool), l’Inter dovrà battere il Barcellona a San Siro per essere sicura, indipendentemente dal risultato dell’altro match del girone tra Borussia Dortmund e Slavia Praga, di centrare il secondo posto, mentre l’Atalanta per poter passare il turno dovrà battere a domicilio gli ucraini dello Shakhtar Donetsk e sperare che contemporaneamente la Dinamo Zagabria non batta il Manchester City già sicuro del pass da prima del girone.

Atletico Madrid a rischio. Zenit, Lione, Ajax, Valencia e Chelsea: tutto in 90 minuti

Nel gruppo già vinto dalla Juventus, l’Atletico Madrid è costretto a vincere in casa della Lokomotiv Mosca per esser certo di evitare una clamorosa eliminazione, in caso di altro risultato le sorti dei Colchoneros dipenderanno da ciò che farà il Bayer Leverkusen in casa contro la Vecchia Signora. Tutto aperto invece nei gruppi G e H dove solo il Lipsia, come detto, grazie all’eventuale classifica avulsa è certo del passaggio del turno ma non ancora della posizione finale: Benfica – Zenit, Lione – Lipsia, Ajax – Valencia e Chelsea – Lille decideranno dunque le ultime tre squadre che completeranno il tabellone degli ottavi di finale.

Il programma completo di martedì
18.55 NAPOLI – Genk
18.55 Salisburgo – Liverpool
21.00 Ajax – Valencia
21.00 Benfica – Zenit
21.00 Chelsea – Lille
21.00 Borussia Dortmund – Slavia Praga
21.00 INTER – Barcellona
21.00 Lione – Lipsia

Il programma completo di mercoledì
18.55 Dinamo Zagabria – Manchester City
18.55 Shakhtar Donetsk – ATALANTA
21.00 Atletico Madrid – Lokomotiv Mosca
21.00 Bayern Monaco – Tottenham
21.00 Club Brugge – Real Madrid
21.00 Bayer Leverkusen – JUVENTUS
21.00 Olympiakos – Stella Rossa
21.00 Psg – Galatasaray

Le classifiche degli 8 gironi prima della 6a giornata
Gruppo A: Psg* 13, Real Madrid* 8, Club Brugge 3, Galatasaray 2.
Gruppo B: B. Monaco* 15, Tottenham* 10, Stella Rossa 3, Olympiakos 1.
Gruppo C: Manchester City* 11, Shakhtar D. 6, D. Zagabria 5, ATALANTA 4.
Gruppo D: JUVENTUS* 13, Atletico Madrid 7, Bayer 6, Lokomotiv Mosca 3.
Gruppo E: Liverpool 10, NAPOLI 9, Salisburgo 7, Genk 1.
Gruppo F: Barcellona* 11, INTER e Borussia Dortmund 7, Slavia Praga 2.
Gruppo G: Lipsia* 10, Zenit e Lione 7, Benfica 4.
Gruppo H: Ajax 10, Valencia e Chelsea 8, Lille 1.
*già qualificate agli ottavi di finale