Questa sera sarà il turno anche dell'Atalanta per il quinto appuntamento di Champions League. I bergamaschi sono in una situazione disperata avendo perso tre partite e pareggiato la sfida di San Siro contro il City. Adesso c'è la Dinamo sulla strada della speranza, che all'andata maltrattò i Gasperini Boys con un poker che ridimensionò subito le aspettative di Coppa.

La squadra di Gasperini nel proprio girone fin qui ha collezionato un solo punto, pareggiando – molto bene – l'ultima in casa contro il Manchester City. All'andata contro la Dinamo Zagabria, all'esordio in Champions, fu un vero e proprio disastro per Gomez e compagni: 4-0 senza appelli, che macchiò il cammino nerazzurro nella competizione continentale.

Atalanta, un crescendo anche in Europa ma servono punti

La squadra piano piano è cresciuta e contro Shakhtar e Manchester City le prestazioni sono state di buon livello, soprattutto di fronte agli uomini di Guardiola con cui si è anche sfiorato un clamoroso successo. Ma ora è arrivato il tempo di fare punti, oltre che giocare bene, per continuare a sperare nel passaggio del turno o almeno nell'approdo all'Europa League.

Dinamo, in trasferta contro le italiane sempre in difficoltà

La Dinamo Zagabria può contare su due risultati utili su tre ma non ha mai vinto una trasferta contro una squadra italiana in competizioni europee: 4 pareggi e 9 sconfitte. Ha avuto anche molta difficoltà nel segnare: solamente in una di queste 13 sfide, contro la Juventus nel marzo 1967 riuscì a segnare più di un gol (2).

Quando si gioca e dove vederla in Tv

L'incontro AtalantaDinamo Zagabria è in programma domani, martedì 26 novembre, con calcio d'inizio per le ore 21. La partita verrà trasmessa in diretta da Sky. Il match andrà in onda per gli abbonati su Sky Sport Arena (canale 204 del satellite) e su Sky Sport (canale 484 del digitale terrestre)

Le ultime notizie sulle formazioni di Atalanta-Dinamo

Gasperini dovrebbe schierare i suoi con il 3-4-2-1. Ancora assente Duvan Zapata, il tecnico dovrebbe optare per Ilicic punta con Pasalic e Gomez alle sue spalle. A centrocampo dovrebbe giocare Castagne e non Hateboer sulla destra, con Gosens sull'altra corsia e De Roon e Freuler in mezzo.

Bjelica dovrebbe rispondere con un classico 3-5-2. In avanti il tandem composto dalla coppia Petkovic-Orsic, con quest'ultimo che nel match d'andata realizzò una tripletta ed è ovviamente l'osservato speciale della difesa orobica.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Muriel. All.: Gasperini.
Dinamo Zagabria (3-5-2): Livakovic; Theophile-Catherine, Dilaver, Peric; Stojanovic, Olmo, Moro, Ademi, Leovac; Orsic, Petkovic. All.: Bjelica.