221 CONDIVISIONI
29 Dicembre 2014
15:06

Cerci: “Non vedo l’ora di firmare con i rossoneri. Forza Milan!”

L’esterno offensivo su Twitter saluta i suoi ormai ex tifosi madrileni ed esterna la sua voglia di firmare con i rossoneri.
A cura di Marco Beltrami
221 CONDIVISIONI

Alessio Cerci scalpita. L'esterno offensivo non vede l'ora di diventare ufficialmente il primo colpo di calciomercato del Milan in questa sessione di trattative di riparazione invernali appena apertasi. L'ex Torino però dovrà aspettare ancora qualche giorno per apporre la sua firma al contratto che sancirà il suo passaggio dall'Atletico Madrid al Milan. Le formalità dunque saranno espletate tra primo e 2 gennaio. In questo modo Cerci non si unirà ai suoi nuovi compagni in quel di Dubai, dove la squadra di Inzaghi è in ritiro per affrontare poi il 30 dicembre il Real Madrid di Carlo Ancelotti in una prestigiosa sfida amichevole.

Cerci felice su Twitter

Nel frattempo il classe '87 di Velletri attraverso il suo profilo Twitter ha voluto prima salutare i suoi ormai ex supporters dell'Atletico Madrid e poi esternare la sua felicità per l'imminente approdo in rossonero. Questo il suo messaggio ai colchoneros: "Grazie ai tifosi dell'Atletico Madrid per l'affetto e tutti i momenti vissuti insieme! Un saluto e un abbraccio forte". Conto alla rovescia invece per la firma del suo primo contratto con il Milan: "Non vedo l'ora di essere a Milano per visite mediche e firma…incrociamo le dita e Forza Milan!". I tifosi rossoneri e soprattutto Pippo Inzaghi dunque non vedono l'ora di vedere in campo il neoacquisto che ha una gran voglia di riscatto dopo la deludente esperienza alla corte dell' Atletico Madrid. In terra spagnola la sua eredità sarà raccolta da Fernando Torres che rappresenta la grande scommessa di Simeone pronto a rivitalizzare la punta ex Chelsea.

221 CONDIVISIONI
Giroud esalta Ibrahimovic: "Non vedo l'ora di giocarci insieme, con lui è più facile vincere"
Giroud esalta Ibrahimovic: "Non vedo l'ora di giocarci insieme, con lui è più facile vincere"
Al Milan basta un gol di Giroud, Torino ko: rossoneri soli al comando della Serie A
Al Milan basta un gol di Giroud, Torino ko: rossoneri soli al comando della Serie A
Il Milan perde Maignan per infortunio: il portiere rossonero dovrà operarsi al polso
Il Milan perde Maignan per infortunio: il portiere rossonero dovrà operarsi al polso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni