29 Dicembre 2014
23:04

Calciomercato, ufficiale: il Valencia acquista Enzo Perez

Il club spagnolo per acquistare Enzo Perez ha versato 25 milioni di euro al Benfica.
A cura di Alessio Morra

Colpo di mercato del Valencia. La squadra spagnola, che in questa stagione è ritornata su livelli molto alti, ha acquistato dal Benfica il forte centrocampista argentino Enzo Perez. La notizia è stata ufficializzata dal club portoghese, che addirittura incassa venticinque milioni di euro! Questo di fatto è il primo grande colpo del nuovo proprietario dei ‘Pipistrelli’ Peter Lim. Perez esordirà nella Liga domenica prossima, in casa il Valencia ospiterà il Real Madrid. L’acquisto di Perez è sicuramente un bel colpo per il Valencia. Ma la cifra spesa sembra davvero eccessiva. Perché l’argentino ha già ventotto anni e con una cifra del genere forse gli spagnoli potevano andare a prendere un calciatore ancora più forte.

Poker di successi con il Benfica – Enzo Perez va a rinfoltire la fortissima colonia argentina del Valencia, che da stasera ha sei calciatori che hanno vestito nella loro carriera la casacca albiceleste. Oltre a Perez ci sono Otamendi, Zuculini, Orban, Piatti e Rodrigo de Paul. Il nuovo centrocampista di Nuno Esperito Santo, che sta disputando un campionato eccellente, è diventato famosissimo giocando tante partite con l’Argentina ai Mondiali 2014. La sua duttilità gli ha regalato prima la convocazione e poi tante presenze, Perez è stato in campo anche nella finale con la Germania. Perez dopo aver esordito ad appena diciotto anni con il Godoy Cruz, con cui ha giocato per tre stagioni,passa all’Estudiantes con cui disputa dei campionati straordinari, in cui realizza anche tanti gol. In Europa lo porta il Benfica, con lo storico club prima collezione secondi posti, poi vince tutto quello che c’è da vincere in Portogallo, anche se perde ancora una finale di Europa League. E adesso Perez proverà a farsi apprezzare anche a Valencia, squadra con cui proverà a raggiungere la qualificazione alla Champions League.

Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
La mancata penalità a Perez in Turchia costata il podio alla Ferrari: la F1 spiega il motivo
La mancata penalità a Perez in Turchia costata il podio alla Ferrari: la F1 spiega il motivo
Formula 1, GP USA prove libere 2: sorpresa Perez, scintille Hamilton-Verstappen. Ferrari lontane
Formula 1, GP USA prove libere 2: sorpresa Perez, scintille Hamilton-Verstappen. Ferrari lontane
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni