Il nome di Dries Mertens è caldo anche per il calciomercato della Roma. L'attaccante belga in scadenza di contratto a giugno con il Napoli, è molto gradito a Fonseca. Tra il dire e il fare però ci sono le richieste dello stesso belga che, secondo le ultime indiscrezioni avrebbero "spaventato" i giallorossi. Mertens infatti in prospettiva di un addio al Napoli a zero nella prossima estate chiede 3 anni di contratto a più di 4 milioni a stagione.

Calciomercato Roma, piace Dries Mertens

Anche la Roma ha messo nel mirino Dries Mertens e segue da vicino la situazione del belga, che potrebbe non rinnovare con il Napoli e dunque liberarsi a zero nella prossima estate. I giallorossi sono molto interessati ad un attaccante che tornerebbe molto utile a Paulo Fonseca, in quanto capace di giocare in diversi ruoli del suo reparto offensivo, sia da esterno, che a ridosso delle punte e anche da falso nueve.

La richiesta economica di Mertens che ha spaventato la Roma

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Roma deve però fare i conti con le richieste di Dries Mertens. Quest'ultimo infatti vorrebbe in caso di addio a giugno al Napoli, un contratto triennale a più di 4 milioni di euro a stagione. Troppo per i giallorossi (anche alla luce dell'età on più giovanissima di Mertens che a maggio spegnerà 33 candeline) che attualmente hanno in Dzeko il giocatore più pagato con 5 milioni più uno di bonus.

Dries Mertens, la situazione di mercato

Il futuro di Dries Mertens è un'incognita. Le pretendenti non mancano, con l'Inter alla finestra oltre alla Roma. Il Napoli intanto ha formulato la sua ultima proposta per il rinnovo, mettendo sul piatto un biennale a 3 milioni di euro a stagione. Troppo poco per Mertens che ne chiede uno in più. Nel frattempo il giocatore escluso da Gattuso dai titolari nelle prime uscite del suo Napoli, spera di recuperare dall'infortunio che gli farà saltare sia la Lazio che il Perugia in Coppa Italia